Rustichella

E adesso una ricetta che io adoro: la piadina on the road più famosa degli autogrill italiani: la rustichella. Il punto forte della rustichella sono gli ingredienti semplici (mozzarella, pomodoro, origano, prosciutto e sale) e il pane utilizzato: un mix fantastico fra piadina e pizza che io ho cercato di riprodurre cuocendo in padella la pasta della pizza (o della focaccia). Secondo me è uno dei cibi che chiamano estate e gite della domenica: non poteva di certo mancare con il tempo di questi giorni… e allora perché non ricreare l’atmosfera delle vacanze con una cena in terrazza a base di rustichella???

Ingredienti:

400g di farina 00
1 cucchiaino di zucchero
2 cucchiaini di sale
1 bustina di lievito istantaneo per impasti salati
Acqua tiepida QB
5 o 6 pomodorini ciliegia
200g di mozzarella fiordilatte
1 cucchiaio di origano secco tritato
100g di prosciutto cotto affumicato

Preparazione:

In una ciotola mescolate farina, zucchero, sale e lievito e aggiungete acqua impastando con le mani fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo di pasta per la pizza. Dividete l’impasto in 6 piccoli panetti, stendeteli rotondi con un mattarello, forellate i dischi con una forchetta e cuoceteli in una padella a fiamma bassa: quando si sono colorati da una parte girateli e cuocete anche sull’altro lato. Intanto preparate la farcitura: tagliate a cubetti piccolissimi mozzarella e pomodori, aggiungete origano, un pizzico di sale e lasciate riposare fino alla cottura delle piade. Una volta che avete preparato tutto manca solo l’assemblaggio: prendete una piadina, aggiungete uno strato di prosciutto, un terzo del composto di mozzarella e pomodoro, un filo d’olio a crudo e chiudete con un’altra piadina quindi tagliate a metà per ottenere la tipica forma da Autogrill!!! Buon appetito =)

P.s. scusate la qualità fotografica, rimedierò il prima possibile!!! Il fatto che non sia riuscita a fare una foto prima che ne rimanesse solo una fettina potrebbe anche valere da garanzia =)
——————————————————————————————————————————–
Rustichella is a soft and tasty sandwich sold on highway rest stop chain here in Italy – i don’t know if Rustichella is universally known but for me is one of the summer sandwich par excellence. Let’s make it together.

Ingredients:

400g pizza dough (400g flour + 1 teaspoon sugar + 2 teaspoons salt + water + 1 instant pizza yeast)
5 o 6 little tomatoes
200g mozzarella cheese
1 tablespoon oregano
100g smoked ham finely sliced

How to:

 

 

 

Prepare pizza dough mixing ina bowl flour, sugar, salt, yeast and as water as needed for a smooth and elastic mixture. Divide pizza dough into 6 parts then flat them and bake them in a round pan. Prepare the filling: chop finely tomatoes and mozzarella, season with a pinch of salt and oregano and let set apart. Once yuo’ve cook all the piadinas let’s make Rustichella. Now you only have to build it: one piadina + one layer of smoked ham + 1/3 of tomatoe-mozzarella mix + one piadina. Cut it in half and serve immediately.

1 commento

  1. Buooooooona la rustichella!!! A me sembra che la foto garantisca quanto basta!! 😉
    Brava!!
    Un bacio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *