Cheese Naan

Ciao a tutti e buon anno!!! In attesa del brunch previsto per domani mattina (inizialmente oggi era il giorno designato per la colazionciona di inizio anno ma poi nessuno aveva abbastanza appetito per osare un tale attacco alla salute!), una ricetta indiana, assaggiata qualche giorno fa in un ristorante indiano e sperimentata per un pan focaccia cotto al forno, leggero e morbido (grazie anche all’aggiunta di yogurt nell’impasto) e saporito quanto basta (con un cremoso ripieno di formaggio).

Ingredienti:

1 vasetto di yogurt al naturale
400g di farina
1 cucchiaino di zucchero
2 cucchiaini di sale
2 cucchiai di olio di semi
1 bustina di lievito istantaneo per impasti salati
Acqua calda QB
250g di formaggio cremoso
Riccioli di burro

Preparazione:

Preparate un panetto liscio ed omogeneo mescolando yogurt, farina, zucchero, sale, olio, lievito e tanta acqua quanta ne serve affinché l’impasto non risulti appiccicoso. Dividetelo in 6 palline e stendetele sottili sottili, posate al centro un sottile velo di formaggio e richiudete a pacchettino tutti i bordi verso l’interno per sigillare la farcitura quindi stendete nuovamente la sfoglia fino a uno spessore di circa 1/2cm. Preriscaldate il forno e, solo quando sarà in temperatura (a 250°C) infornate i naan. I panini prima si gonfieranno poi, appena avranno preso un po’ di colore, potrete estrarli. Appiattiteli e posizionate un ricciolo di burro al centro della pagnotta, con il calore si scioglierà e potrete distribuirlo su tutta la superficie. Sono ottimi sia caldi che freddi, accompagnano alla perfezione piatti indiani come il pollo al curry ma si sposano benissimo anche con i salumi nostrani.

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *