Flower Wurstel

image

Oggi ideuccia semplice semplice, un metodo di tagliare i wurstel e per ricavarne, in cottura, dei fiorellini. Per rendere carine le insalate di riso o, come nel mio caso, una pizza. Potete anche alternare wurstel e fettine di peperoncino non piccante (che se tagliate a fette nel senso della larghezza formano altri piccoli fiorellini) e trasformare una semplice frittata. Ps. Foto al volo, spero di rimediare presto!

Necessario:

Wurstel
Coltello

Realizzazione:

Incidete il wurstel nel senso della lunghezza: dovete praticare 5 tagli equidistanti in modo da coprire tutta la circonferenza del wurstel. I tagli devono essere profondi solo qualche millimetro (2 max 3 per i wurstel grandi, 1-2mm per quelli piccoli) e non si vedono subito ma quando i wurstel, durante la cottura, si gonfieranno, conferiranno la forma. Bene, a questo punto dovete solo tagliare a fettine e cuocere i wurstel, se vi servono per un’insalata di riso vi basterà aggiungerli al riso mentre lo bollite. Cosa ne dite del risultato?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *