Mediterranean Red Bell Peppers


RBP_4Ho visto questi peperoncini a pallina l’altro giorno facendo la spesa. Erano troppo carini per non provarli ma visto che erano davvero tanti – e troppo piccanti – per utilizzarli nel giro di poco tempo, ho deciso che alcuni li avrei messi sott’olio per l’inverno. E allora, qualche ingrediente estivo e mediterraneo dai colori brillanti, olio extravergine di oliva e piastra per grigliare. Ah sì, se non volete avere le manine che sbruciacchiano per un po’ vi consiglio anche di indossare dei guantini o di stare attenti durante la fase di pelatura… parola di blogger poco previdente!

Ingredienti:
7 o 8 peperoncini piccanti
una quindicina di foglie di basilico
una quindicina di capperi strizzati per bene oppure dissalati e risciacquati
Olio extravergine di oliva

RBP_1

RBP_2RBP_3

 

 

 

 

 

 

 

Preparazione:
Arrostite i peperoncini su tutti i lati finché la buccia non diventa bella abbrustolita. Togliete i peperoncini dal fuoco, buttateli qualche secondo in una ciotola riempita con acqua fredda  quindi tagliateli a metà, privateli dei semi e sbucciateli (OCCHIO!!!). Farcite ogni metà con una foglia di basilico e un cappero, arrotolate il peperone su sé stesso ed adagiatelo nel vasetto. Continuate fino ad esaurimento cercando di compattarli bene sul fondo. Riempite con olio a filo schiacciando bene in modo da non lasciare bolle di aria all’interno. Se volete potete aggiungere fettine sottili di aglio privato dell’anima interna (la parte verde).

WARNING: NON TOCCATEVI GLI OCCHI DURANTE LA LAVORAZIONE, RISCHIO DI AUTOCOMBUSTIONE SPONTANEA!!!

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *