Goulash

Goulash_1La stagione giusta per uno spezzatino caldo, tenerissimo e speziato è già iniziata e, come promesso, non potevo non pubblicare la ricetta di questo piatto. Ricetta scovata su un libro che mi ha preso il moroso quando siamo andati a Praga (regalo boomerang…=P), preparatevi ad affettare una grande quantità di cipolle e prenotate il fornello per almeno 4 ore per una morbidezza ultra della carne!!! Servito con calda polenta taragna (gnam), con patate al forno o con spatzle da condire con l’abbondante sughetto lasciato appositamente abbastanza lento, avete già una gocciolina all’angolo della bocca???? E per il pranzo della domenica ci siamo!

Ingredienti (per 6 persone):
100g di bacon in fette
3-4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
800g di spezzatino di vitello o vitellone (come lo scelgo io? all’Esselunga, sull’etichetta, c’è scritto in piccolo sotto il taglio di carne per quali preparazioni è più adatta: cercate “carne in umido” o chiedete al vostro macellaio di fiducia!!!)
4 grosse cipolle
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
2 cucchiai di paprika
1/2 cucchiaino di cumino
1 spicchio di aglio tritato finemente
2 cucchiai di farina
Sale e maggiorana a piacere
Acqua a volontà

Preparazione:
Mettete in una padella capiente il bacon tagliato a striscioline con l’olio e soffriggete finché non si sarà sciolto tutto il grassino. Aggiungete le cipolle tagliate a rondelle e lasciate stufare almeno una decina di minuti – se vedete che manca olio sul fondo della pentola aggiungete un bicchierino di acqua. Tagliate la carne a pezzetti (io li faccio piuttosto piccoli così diventano tenerissimi!) ed aggiungetela alle cipolle. Quando avrà cambiato colore aggiungete le spezie, il sale, il concentrato di pomodoro e la farina. Cuocete qualche minuto per far assorbire bene ed asciugare il tutto quindi inondate con acqua fino a coprire a filo. Lasciate cuocere in abbondanza (minimo 3 ore) mescolando ed aggiungendo acqua (nel caso si asciughi troppo) di tanto in tanto.
ps. per un gusto ancora più piccante una spolverizzata all’ultimo minuto di peperoncino direttamente nel piatto di portata.
pps. il libro ceco consiglia a fine cottura uno squeeze di ketchup per un gusto ancora più particolare e un tocco di colore in più
ppps. ospiti improvvisi all’ultimo minuto e il goulash è troppo poco? Aggiungete patate a tocchetti e fate cuocere finché non sono tutte cotte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *