Salsa Pomodori & Basilico

SalsaPomodoriBasilicoL’altra sera sono andata a fare compere in un centro commerciale (aiuto aiuto aiuto…) e, nonostante l’orticaria dovuta alla gente distratta, i nonni che ti uccidono per rubarti di mano i torroncini, i bambini lasciati allo stato brado e i carrelli usati come sfollagente, ho tenuto testa fino all’ora di cena. A quel punto però, l’idea di tornare a casa e dover ancora cucinare NON era proprio un’opzione papabile. Ecco allora che la M gialla fa capolino da in fondo e il take away diventa LA soluzione. Lo so cosa state pensando: questa ha un blog di cucina e si mangia ‘ste cionate, che scandalo, e di qua, e di là, e Cracco cosa direbbe? Vi dico quello che penso io: e ‘sti cazzi!? Premetto che il Mc Donald’s mi ricorda quando era piccola e i miei genitori mi hanno preso il primo Happy Meal e già con questo dovrei avervi convito, inoltre con il Mc riesco sempre ad ordinare qualcosa da mangiare anche all’estero quando non parlano l’inglese e a pranzare se vado in gita in città d’arte senza essere spennata ed è uno di quei posti che ogni tanto ci stanno, punto e basta. Comunque, basta divagazioni: l’altra sera è finita che ho preso il take away con il nuovo panino Mc Italy Marchigiana e mi è sembrata una genialata la salsa al pomodoro e basilico abbinata con l’hamburger. Riflessione e studio di 2 minuti, e la ricetta lampo è nata: slurposa nei panini e ricca e saporita per condire gnocchi e pasta, la sua versatilità vi sorprenderà, provare per credere! Provare e poi fare in dosi massiccie e surgelare, come ho fatto io! Ottimo svuotafrigo quando i pomodorini finiti nel cassetto in fondo iniziano a preparare una rivolta!

Ingredienti:
1 vaschetta di pomodorini (pachino o ciliegini)
1/2 cipolla
Una manciata di basilico (mi raccomando abbondate perché si deve sentire)
Un goccio di olio extravergine di oliva
Sale, pepe
2 cucchiai di maionese

Preparazione:
In una teglia da forno mettete i pomodorini tagliati a metà con la cipolla a rondelle, il basilico, sale, pepe e un goccio di olio. Cuocete in forno ventilato a 200°C per una ventina di minuti finché i pomodori non si sono ben asciugati ed abbrustoliti leggermente. Togliete dal forno e lasciate raffreddare. Frullate tutto insieme alla maionese e servite con generosità!

L’idea in più: provate la salsa con le patatine fritte o su una fetta di pane abbrustolito a mò di bruschetta… slurp!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *