Lasagne Estive – vegetariane e senza cottura

LasagneEstive

La stagione calda è arrivata e gli accorgimenti per rinfrescare gli ambienti non sono mai abbastanza. Il forno è fuori discussione, ma niente ci impedisce di preparare una lasagna senza cottura, pronta in pochi minuti e da conservare in frigorifero per essere servita fresca ed al volo (l’ideale è prepararla la sera per il pranzo del giorno successivo). Servono davvero pochi ingredienti ed il risultato è garantito! In alternativa al condimento proposto prendete un sugo già pronto al basilico o un pesto: con il caldo e le belle giornate ogni tanto vale anche la pena di mollare tutto, uscire per una passeggiata ed evitare anche di accendere i fornelli!!!

Ingredienti:

Per gli strati…
Pane Carasau (qualche foglio)
Stracciatella a volontà (oppure 1 mozzarella frullata grossolanamente con 1 brick di panna fresca)

Per il sugo…
1 goccio di olio per il soffritto
1/2 cipolla tagliata a cubetti piccoli piccoli
1 spicchio di aglio
300ml di passata di pomodoro
Sale, pepe e basilico a piacere

Preparazione:
Soffriggete aglio e cipolla nell’olio per qualche minuto finché la cipolla non è dorata e morbida. Aggiungete la passata e condite il sugo a piacere. Lasciate cuocere qualche minuto a fiamma alta e poi spegnete per lasciar raffreddare. A differenza dei normali sughi questo può rimanere piuttosto “lento” perché il pane assorbirà per bene tutti i liquidi. Una volta freddo togliete l’aglio ed iniziate a comporre la lasagna disponendo sul fondo uno strato di sugo e proseguendo con uno strato di pane, un altro di sugo e stracciatella fino ad esaurimento degli ingredienti. Guarnite con una fogliolina di basilico e trasferite in frigorifero coperta da pellicola trasparente a riposare fino al momento di servirla, in questo modo il pane avrà tempo di gonfiarsi per bene ed i sapori di amalgamarsi.

1 commento

  1. Superslurp! Testate ieri è davvero ideali per l estate, gusto inaspettato! Brava Giulia sempre ottime ricette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *