Zuppa Ceci, Lenticchie e Spinaci (anche in versione Slow Cooker)

Altra giornata di gelo (e in prospettiva altri giorni di pioggia e freddo), altra ricetta comfort food. Si tratta ancora di una zuppa. Eh sì, perché vado matta per le zuppe, soprattutto per quelle in cui infili tutto in pentola quando arrivi a casa dal lavoro e poi te le trovi pronte per cena. Così hai il tempo per rilassarti o per fare lavatrici, stirare e sistemare casa (e oggi, ahimé, mi tocca questa casistica). Questa è sostanziosa, speziata (ma non troppo) e orientaleggiante, la prepariamo insieme?

Ingredienti:
1 cucchiaio di olio di semi
1 cucchiaino di semi di cumino
1 cucchiaino di curcuma
1/2 cucchiaino di garam masala
1 spicchio di aglio grattugiato
1 piccola cipolla a cubetti
1 lattina o 1 barattolo in vetro di ceci (400g)
1 bicchiere di passata di pomodoro
1 bicchiere di lenticchie
2 bicchieri di brodo vegetale
3 cubetti di spinaci surgelati
Sale (1 cucchiaino circa) e pepe

Preparazione:
Scaldate l’olio con le spezie e la cipolla. Quando inizieranno a sfrigolare ed il loro profumo a riempire la casa potrete aggiungere i ceci, scolati ed asciugati dalla loro acqua quindi la passata di pomodoro. Fate cuocere una decina di minuti, aggiungete le lenticchie, il brodo e lasciate sobbollire fino a quando le lenticchie non sono diventate morbide. Per ultimi aggiungete i cubetti di spinaci, ci vorrà pochissimo, giusto il tempo per farli scongelare. Assaggiate, regolate di sale e pepe, uno splash di panna e un pizzico di peperoncino + cumino in polvere prima di servire.

  • Volendo potete anche prepararla nella Slow Cooker. Per il procedimento basta infilare tutti gli ingredienti a freddo, ci vorranno almeno 4 ore su High. Vi consiglio, sia se utilizzate gli spinaci surgelati sia per quelli freschi, di aggiungerli solo a fine cottura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *