Madeleines Salate Grana e Olive

Ho un problema con gli stampi in silicone, e il Lidl lo sa! Non c’è altra spiegazione: perché continua a mettere in offerta a poco degli stampi interessanti se non quella di farmi cadere in tentazione? Gli stampi in silicone occupano poco spazio, non vanno imburrati, si puliscono facilmente, sono colorati e a me mettono allegria, che vi devo dire? Questa volta è toccato allo stampo per madeleines, che probabilmente guardando il packaging non avrei mai acquistato (c’era veramente TROPPO rosa!!!). Pensando però ai deliziosi antipasti o dolcetti che potevo testare ho dovuto cedere, complice anche il fatto che ero delusissima dal non aver trovato il pigiama di Snoopy per mia mamma. Bando alle ciance, oggi come prima ricetta vi tocca una versione salata, aperitivosissima (o brunchosissima, perché no) e saporita, a presto con nuove varianti e buon fine settimana!

Ingredienti (per 30/40 mini madeleines):
100 g di farina 00 setacciata
2 uova
1 cucchiaini di lievito istantaneo (va bene quello per dolci, a patto non sia zuccherato e/o vanillinato)
1 pizzico di sale
1 pizzico di pepe
1 cucchiaio di burro fuso o di olio evo
4 cucchiai di latte
4 cucchiai di formaggio grana grattugiato
4 cucchiai di olive a rondelle o tagliate a tocchetti
1 cucchiaino di origano

Preparazione:
In una ciotola mescolate tutti gli ingredienti con una frusta, coprite con pellicola trasparente e lasciate riposare l’impasto in frigorifero per 30 minuti, vedrete che inizierà a formare delle bolle e gonfiarsi. Distribuitelo nello stampo fino ad arrivare al bordo. Vanno in forno statico a 220°C per 3-4 minuti, poi abbassate la temperatura a 180°C e cuocete per altri 5-7 minuti.

2 commenti

  1. Hai visto gli stampi a forma di cervello da tiger?

    1. Author

      Io non ci sono ancora stata, ma per fortuna la Bea ha fatto scorta per me e mi ha portato il Giga Stampo a Cervello… devo studiare cosa prepararci e tenerlo lontano da Nijio che sta già pensando di usarlo come gadget di travestimento!!! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *