Zuppa Verde Piselli e Spinaci

A casa Fun&Food non si mangia abbastanza sano e siamo decisamente lontani dalle 5 porzioni consigliate di frutta e verdura al giorno. Come già sapete, ho la pausa pranzo davvero corta e quindi tendo a preparare le cose il giorno prima o a precucinare i pasti ed a surgelarli in modo da scongelarli la mattina e ridurre i tempi di preparazione. Purtroppo questa cosa porta via del tempo e, complice un periodo decisamente incasinato al lavoro con straordinari e mal di testa all’ordine del giorno, non sempre ho le forze di tirare insieme qualcosa di veramente salutare. Ecco allora che una sera mi sono decisa ed ho acquistato – ovviamente online – una Soup Maker, si tratta praticamente di un bollitore in cui infilare verdure, acqua o brodo e dotato di un frullatore integrato che riduce tutto in purea una volta cotto e velocizza notevolmente i tempi di cottura (mentre per una zuppa con la slow cooker bisogna ricordarsi di pulire e preparare le verdure a pranzo, in questo modo posso tornare dopo il lavoro e la spesa alle 19.00 passate e riesco ad avere la cena pronta in tempo). Complice la smania detox post feste, in questi giorni sto progettando un menù pieno di vellutate e voi sarete miei ospiti virtuali: oggi iniziamo con questa crema verdissima, tutti gli ingredienti sono surgelati, la ricetta anti sbatti del venerdì ogni tanto ci vuole proprio!

Ingredienti:
200g di piselli surgelati
3 cubetti di spinaci surgelati
1 cucchiaino di dado vegetale
1 cipolla tagliata a cubetti
400ml di acqua
1 cucchiaino di olio evo
qualche foglia di menta
Sale e pepe a piacere a fine cottura

Preparazione:
Tutti gli ingredienti vanno direttamente nella soup maker e si fa partire il programma per le vellutate.. tadaaaa 20 minuti di relax e la cena è servita! In alternativa fate cuocere tutto a fiamma piuttosto alta per 25-30 minuti, quindi frullate con un mixer ad immersione. Da accompagnare servita con qualche strisciolina di prosciutto cotto e/o qualcosa di croccante (se non li avete ancora provati vi consiglio caldamente di assaggiare questi ceci speziati per una versione vegan da leccarsi i baffi!).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *