Plumcake – mini – di Patate

Quando si parla di ricette svuotafrigo, questi plumcake salati sono quello che fa per voi. Potete aggiungere qualsiasi affettato, formaggio o sott’olio che giace tristemente nel vostro frigorifero e verranno comunque ottimi e saporitissimi. Potete servirli come aperitivo o di contorno a piatti di carne, magari come assorbi sugo, o anche come piatto unico con un po’ di verdurine saltate (se non decidete di infilarle direttamente nell’impasto!). Forza: oggi è pre-venerdì e io già sto programmando il weekend con ricette da testare, lavori in casa, mini giardinaggio da terrazzo, giochi in scatola e una gita last minute.

Ingredienti (per 3 mini plumcake):
2 uova
3 patate lesse (o cotte al microonde per 8 minuti alla max potenza)
3 o 4 fette di bacon
1/2 cipolla
1 cucchiaio di olio evo
50g di grana grattugiato
Sale aromatico e pepe

Preparazione:
Cuocete le patate al microonde (7 minuti alla massima potenza) o lesse. Schiacciatele con una forchetta, lasciatele raffreddare un po’ poi aggiungete tutti gli ingredienti, sbizzarrendovi con le farciture che preferite. Trasferite in uno stampo per mini plumcake foderato di carta forno, spolverizzate un po’ di grana in più in superficie e quindi in forno caldo, a 180°C per 25 minuti, finché non sono ben dorati in superficie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *