Zuppa di Patate della Baviera

Oggi ricetta versatile, da preparare in padella o con la slow cooker perché, si sa, coccolarsi tornando a casa con il profumino della cena già pronta, specie nelle giornate fredde e tristi, non ha prezzo. Prepariamo una zuppa di patate, non cremosa con una base di panna come quella rodatissima del blog (se non l’avete ancora provata potete rimediare immediatamente cliccando qui), ma più brodosa e dal gusto deciso. Saporitissima, con aggiunta di pomodoro e wurstel, vi conquisterà, quasi come fossimo veramente in Baviera (il clima è quello giusto)!

Ingredienti:
1 cucchiaio di olio evo
1 cipolla
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro o 1/2 bicchiere di passata
1 cucchiaino di spezie miste (rosmarino, timo, salvia tritate finemente)
1 cucchiaino di paprika o di spezie per goulash
1 spicchio di aglio schiacciato, grattugiato o intero da togliere a fine cottura per un gusto più delicato
1 dado di carne (o 1 cucchiaino di dado vegetale homemade)
Tanto origano per servire
1/2 litro di acqua per la cottura con la slow cooker oppure 1 litro di acqua per la cottura in pentola
2 patate medie
2 wurstel di suino affumicati

Preparazione:
Pulite e cubettate finemente la cipolla. Lavate e sbucciate le patate, quindi tagliatele a tocchetti di circa 0,5cm per lato. Tagliate a rondelle i wurstel.

Nella slow coooker: Infilate tutti gli ingredienti, mescolate bene e fate cuocere su “high” per almeno 5 o 6 ore. Per l’ultima mezzora togliete il coperchio, in modo la zuppa si asciughi un po’.

In pentola: Soffriggete la cipolla nell’olio, finché non sarà imbiondita. Aggiungete quindi tutte le spezie, il dado, il pomodoro e fate sfrigolare qualche minuto. Aggiungete l’acqua, le patate e i wurstel, mescolate e fate cuocere a fiamma bassa per almeno 40 minuti, finché le patate non sono diventate tenere e la zuppa cremosa.

Mi raccomando, servite con tanto origano (ci sta benissimo)!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *