Chocolate Chips Cookies Vegani

Altra ricetta per dei cookies vegan senza rinunciare al gusto. Tempo fa vi avevo già proposto la versione golosissima con burro di arachidi, oggi un’altra ricetta ancora più easy, con solo acqua e olio di semi. Mi rendo conto che detta così non suona proprio super entusiasmante, ma fidatevi e date una chance a questo dolce senza derivati di origine animale (e ricordatevi di utilizzare solamente cioccolato vegan, altrimenti annullate tutta la veganità del piatto)! Portatevi avanti perché l’impasto deve riposare per un po’ in frigorifero, anche tutta la notte… ma volete mettere la sorpresa il giorno dopo di avere in 15 minuti biscotti caldi appena sfornati?

Ingredienti (per 9 biscottoni d.8/10cm):

  • 50g di zucchero di canna
  • 50g di zucchero semolato
  • 35ml di acqua
  • 60ml di olio di semi
  • 1 cucchiaio di essenza di vaniglia
  • 150g di farina 00
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
  • 2 manciate di cioccolato tagliato a pezzettoni
  • 1 pizzico di sale

Preparazione:

Mescolate gli zuccheri con acqua, olio di semi e vaniglia. Aggiungete quindi in un solo colpo tutti gli ingredienti “asciutti” rimanenti, dando una rapida girata con un cucchiaio. L’impasto avrà una strana consistenza, riponetelo in frigorifero per almeno 1 ora (meglio ancora se tutta la notte). Ricavate delle palline e disponetele distanziate su una teglia rivestita di carta forno. Cuociono in forno statico, a 180°C, per 14 minuti. Quando i bordi sono dorati sfornate e lasciate raffreddare prima di spostarli perché sono molto fragili finché sono ancora caldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *