Pesto Sedano & Arachidi

Sono una fan sfegatata dei pesti veloci (spesso da preparare direttamente con il frullatore) e ogni volta che posso aggiungo all’archivio qualche nuova combinazione. Oggi vi tocca l’accoppiata insolita di arachidi e sedano che – devo ammettere – all’inizio non convinceva nemmeno me. Ecco invece che sulle linguine questo azzardo ha dato il meglio di sé, raddrizzando un sabato che non era partito nel migliore dei modi.

A volte siamo i primi a non credere in quello che facciamo e la fortuna spesso ci contraddice, segno che forse sotto sotto non siamo così male come pensiamo. Come sedano e arachidi, in fondo…

Ingredienti:

  • 2 coste di sedano, comprese le foglie
  • 1/2 tazza di arachidi (non salate), leggermente tostate in un pentolino, e raffreddate
  • 4 cucchiai di grana grattugiato
  • 4 cucchiai di olio evo
  • 1/2 spicchio di aglio
  • Sale e pepe a piacere
  • Acqua ghiacciata QB (in modo da mantenere un colore brillante)

Preparazione:

Pulite il sedano, tagliatelo a tocchetti ed inseritelo nel mixer con tutti gli altri ingredienti. Azionate e, pian piano, aggiungete l’acqua fino ad ottenere una crema liscia (ce ne vorrà circa 1/2 tazza), regolando all’ultimo sale e pepe. Al momento di utilizzarlo ricordatevi di tenere da parte l’acqua di cottura della pasta per allungarlo e legare al meglio.

La tonalità del pesto dipenderà molto da colore e quantità delle foglie, potete anche farlo cromaticamente simile al pesto tradizionale e puntare sull’effetto sorpresa con i commensali.

Se in casa avete solamente le arachidi salate potete sciacquarle ed inserirle nel mixer, attenzione però a dosare il sale alla fine. Nel caso invece non vi piacciano, sostituitele con mandorle o noci, sempre tostate in precedenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *