Blinis al Salmone & Formaggio alle Erbe

Ancora non abbiamo finito le lavastoviglie di Natale che già tocca pensare al Capodanno: dagli intrattenimenti ai piatti da preparare, per non parlare del cronoprogramma per non finire di mangiare né troppo presto né a fuochi d’artificio terminati.

Se cercate ispirazione per il menù questo aperitivo fa al caso vostro. I blinis sono delle frittelline simili ai pancakes, ma necessitano di lievitazione. Hanno origine russa e vengono serviti con panna acida (o formaggio spalmabile) e salmone, oppure con il caviale, ma ne esiste anche una versione dolce con ricotta e marmellata. Sbizzarritevi con le farciture, oggi li prepariamo con salmone e formaggio spalmabile alle erbe: l’antipasto chic e rapidissimo che cercavate per l’ultimo.

Non so ancora se in questi giorni avrò tempo di testare e pubblicarvi altre ricette per Capodanno, perciò ne approfitto per augurarvi riposo e tranquillità in questi giorni, in modo da ripartire carichissimi a gennaio con nuovi propositi ed idee da realizzare.

Ingredienti (per 15 mini pancakes):

  • 1 uovo
  • 150ml di latte
  • 100g di farina 00
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaino di lievito istantaneo per impasti salati
  • 1 noce di burro per la pentola
  • Salmone
  • Formaggio spalmabile alle erbe
  • Aneto (o semi di papavero) come guarnizione

Preparazione:

Separate il tuorlo dall’albume e montate quest’ultimo, con delle fruste, a neve ferma. In un’altra ciotola sbattete il tuorlo con il latte ed incorporate pian piano la farina, il sale e il lievito. Per ultimo aggiungete l’albume, mescolando delicatamente per non smontare il composto. Scaldate una padella antiaderente, spennellate con un velo di burro e colate la pastella a cucchiaiate, creando dei pancake del diametro di circa 7/8cm. Cuocete 2 minuti per lato, a fiamma bassa, e proseguite, sempre imburrando la pentola, fino ad esaurire la pastella. Assemblate i vostri blinis farcendoli con un cucchiaino di formaggio spalmabile, una fettina sottile di salmone e una spolverata di aneto. Con questo topping sono ottimi freddi e perciò praticissimi da preparare in anticipo e servire durante il primo gioco di società della serata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *