Il nome significa letteralmente “panini di liscivia” ma, nonostante nella ricetta originale vengano preparati appunto con questa sostanza caustica, ho optato per la versione più easy, facendoli bollire in acqua e bicarbonato di sodio prima di passarli in forno. Restano morbidissimi e mi ricordano un sacco i buffet di insalataLeggi >