Pesto Ortiche & Noci

Oggi vi propongo una ricetta ultra rapida ed economicissima: il pesto di ortiche e noci da preparare nel frullatore in una manciata di minuti. In primavera ed autunno le ortiche hanno i nuovi getti e quindi le cime risultano più tenere e saporite, perfette da raccogliere per ricette. Sono sicura non avrete problemi a trovarne nel campo dietro casa, a costo e km 0.

Ingredienti:

  • 100g di foglie di ortica
  • 2 manciate di noci sgusciate, 60g circa (in alternativa potete usare mandorle o anacardi)
  • 60g di parmigiano grattugiato
  • 60g di olio evo
  • 1/2 spicchio d’aglio (opzionale, io questa volta non l’ho nemmeno messo)
  • Sale e pepe

Preparazione:

Sbollentate le ortiche in acqua bollente per 5 minuti. Lasciatele raffreddare per qualche minuto, poi strizzatele per bene con le mani (non preoccupatevi perché a questo punto non pungeranno più). Fate quindi raffreddare completamente e trasferite nel frullatore tutti gli ingredienti, ma solamente mezza dose di olio. Iniziate a frullare a piccoli colpetti e proseguite, aggiungendo l’olio rimanente a filo, fino a raggiungere una consistenza cremosa e liscia. Assaggiate, regolate di sale e pepe e conservate il pesto in frigorifero fino al momento di servirlo, resta fresco per almeno 4/5 giorni.


Surplus di ortiche? Provatele in gnocchi o spatzle!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *