Ok, il nome di questa ricetta vi avrà sicuramente lasciato senza parole. Ma vi assicuro che quello che davvero vi stupirà è il gusto eccezionale di questa zuppa, provare per credere. L’idea di un base è quella di partire da un hamburger, sbriciolarlo all’interno di un soffritto saporito e cuocere il tutto come una zuppa ma ho deciso di rendere questa ricetta ancora più accattivante preparandola nella slow cooker. Come dovreste già sapere cottura a bassa temperatura significa infilare tutti gli ingredienti in padella a pranzo per ritrovarvi al rientro a casa alla sera la cena già pronta, la quintessenza del comfort food.

Trovo che il gusto saporito delle verdure si sposi alla perfezione con il sapore degli hamburger vegetariani ma, se preferite, potete preparare questa zuppa anche con una base di macinato di manzo o di pollo. Io ho utilizzato il macinato surgelato che trovate da Ikea, a base di proteine di piselli, ma come vi anticipavo potete sbriciolare qualsiasi hamburger di vostra scelta, sia veg che non.

Non c’è niente di meglio, in una fredda serata di dicembre, di una zuppa pronta per cena senza sforzo e calda al nostro rientro a casa.

Ingredienti:

  • 1 cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 carote
  • 1 peperone
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 200g di hamburger o macinato vegetariano (o in alternativa manzo/pollo/tacchino)
  • 125g di mais in scatola sgocciolato
  • 200g di passata di pomodoro
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaino di senape
  • 1 cucchiaio di salsa Worchestershire
  • 200ml di brodo vegetale
  • 1/2 cucchiaino di paprika affumicata
  • Sale e pepe
  • Cheddar e crostini per servire

Preparazione:

Dopo averli puliti e sbucciati, tritate finemente cipolla, aglio, carote e peperone. Soffriggeteli qualche minuto nell’olio d’oliva (se avete l’instant pot direttamente con modalità sauté) poi incorporate anche l’hamburger sbriciolato o il macinato e fatelo abbrustolire qualche secondo. Aggiungete tutti gli ingredienti rimanenti, mescolate ed azionate la slow cooker, settaggio “low” per 3 ore. Trascorso questo tempo assaggiate e regolate di sale e pepe, poi servite la zuppa con una generosa dose di chetar grattugiato in superficie e crostini croccanti.


Zuppa “Hamburger” Vegetariana nella Slow Cooker

Preparazione10 min
Cottura3 h
Tempo totale3 h 10 min
Portata: Zuppa
Cucina: Americana

Necessario

  • Slow cooker

Ingredienti

  • 1 cipolla
  • 1 spicchio aglio
  • 2 carote
  • 1 peperone
  • 2 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 200 g hamburger o macinato vegetariano
  • 125 g mais in scatola sgocciolato
  • 200 g passata di pomodoro
  • 2 cucchiai concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaino senape
  • 1 cucchiaio salsa Worchestershire
  • 200 ml brodo vegetale
  • ½ cucchiaino paprika affumicata
  • Sale
  • Pepe
  • Cheddar e crostini per servire

Istruzioni

  • Dopo averli puliti e sbucciati, tritate finemente cipolla, aglio, carote e peperone.
  • Soffriggeteli qualche minuto nell'olio d'oliva (se avete l'instant pot direttamente con modalità sauté) poi incorporate anche l'hamburger sbriciolato o il macinato e fatelo abbrustolire qualche secondo.
  • Aggiungete tutti gli ingredienti rimanenti, mescolate ed azionate la slow cooker, settaggio "low" per 3 ore.
  • Trascorso questo tempo assaggiate e regolate di sale e pepe, poi servite la zuppa con una generosa dose di chetar grattugiato in superficie e crostini croccanti.