Ancora non abbiamo finito le lavastoviglie di Natale che già tocca pensare al Capodanno: dagli intrattenimenti ai piatti da preparare, per non parlare del cronoprogramma per non finire di mangiare né troppo presto né a fuochi d’artificio terminati. Se cercate ispirazione per il menù questo aperitivo fa al caso vostro.Leggi >

Se il mese di dicembre è frenetico (si lotta per i regali, le ultime cose da finire al lavoro prima di fine anno e spesso anche per accaparrarsi l’ultima pasta sfoglia al supermercato per i salatini delle feste), la mattina del giorno di Natale è la quiete dopo la tempesta.Leggi >

Siccome il cambio stagione ci mette duramente alla prova, in questo periodo il mio istinto di conservazione mi spinge sempre ad acquistare più vitamina C possibile. Arance e clementine (anche se adoro i mandarini avere i semi da scartare mi scoccia sempre troppo) non mancano mai in casa. E cosìLeggi >

Un mix fra croissant e muffins, con un cremoso ripieno di Nutella (ma in fondo all’articolo vi lascio anche qualche idea per delle varianti), pronti in meno di mezz’ora. Questi cruffins vi conquisteranno. Li preparate stasera – Fun&Food <3 venerdì – per la colazione (o il brunch) del fine settimana,Leggi >

Quando si parla di insalata di patate esistono due scuole di pensiero: i puristi che si rifanno alla versione tedesca (molto più agrodolce e pungente con taaanto aceto di mele) e quelli che attentano alle coronarie buttandosi a capofitto sulla versione americana (più particolare e – manco a dirlo –Leggi >

Oggi una ricetta davvero semplicissima da preparare e a prova di pasticcione, per una colazione ricca e perfetta per coccolarsi in vista della nuova settimana alle porte. Potete partire da una base di pasta sfoglia pronta oppure cimentarvi anche nella preparazione della finta sfoglia fatta con il formaggio spalmabile ->Leggi >

La primavera ha i suoi alti e bassi. Mattinate a mezze maniche si alternano con scrosci d’acqua pomeridiani, senza dimenticare mai una sciarpina in borsa altrimenti sono guai. Non so voi, ma io passo con nonchalance dal non aver voglia di togliermi il pigiama alla “febbre” da pulizie di primaveraLeggi >