Preparato vin brulé

Immancabile ai mercatini di Natale (soprattutto quelli d’oltralpe che lo servono in favolose tazze in ceramica da collezione), con gli Alpini sul sagrato della chiesa o in un Capodanno in baita con amici, il vin brulé è un must delle feste. Questo preparato velocizza di gran lunga la preparazione, viLeggi >

Pomodorini secchi

Ogni tanto ci dimentichiamo di quanto siano semplici alcune ricette e per pigrizia le acquistiamo già pronte al supermercato. Oggi, perciò, vi invito a preparare con me i pomodorini secchi e poi vi lascio un suggerimento furbo per come metterli sott’olio con aromi speciali. L’idea mi è venuta dopo unaLeggi >

Con il caldo, la voglia di riesumare il barbecue dalla soffitta inizia ad insinuarsi sempre più insistente. Sarà che non si può nemmeno fare molto fuori casa, ma vale la pena iniziare ad attrezzarsi e preparare insieme nuovi mix di spezie per carni e verdure da grigliare. Oggi iniziamo conLeggi >

In un cesto natalizio ho trovato una radice di zenzero enorme. In parte l’ho utilizzata ma, dal momento che era veramente gigantesca, in tempi non sospetti ho pensato di essiccarla e l’altro giorno ho deciso di prepararci un mix per il tè masala chai, pronto per l’infusione. Questa combinazione diLeggi >

Per redimerci dalle ultime ricette e per prepararci alle prossime, realizziamo uno snack healthy, vegan e spezzafame. Croccanti chips di mela verde, con un leggero retrogusto di limone, fresche e leggere. L’essiccatore per queste ricettine super semplici è la svolta… PS. Se vi dovesse servire, qualche anno fa mi eroLeggi >

Il mio compleanno (che cade a dicembre) e i regali di Natale, spesso, incrementano notevolmente accessori da cucina (e di conseguenza ricette per il blog). Vi sarete già accorti della nuova sezione “Instant Pot” – in cui peraltro mi viene giusto in mente che dovrò inserire anche tutte le ricetteLeggi >

Se vi prende la fame (o più voglia di qualcosa di buono) la sera, intorno a mezzanotte, cosa preparate? Dolce o salato? Io voto a colpo sicuro il salato (a parte la liquirizia pre ciclo). E poi, siete stomaci forti da kebab e pasta aglio, olio e peperoncino oppure optateLeggi >

Non so voi, ma io sono solita comprare arance e mandarini a reti o cestini. Dopo l’entusiasmo a inizio stagione, in cui in due giorni sparisce letteralmente tutta la frutta, il ritmo rallenta, fino ad arrivare ad un punto in cui le stesse 3 arance restano nel cestino per settimane.Leggi >