Tra le ricette per riciclare il pane secco avanzato non poteva certo mancare la panzanella. Nata in Toscana, all’inizio questo piatto povero era preparato solamente con pane e cipolle, condite con basilico, olio, aceto e sale. In seguito, oltre a numerose varianti nate anche in regioni limitrofe, sono stati aggiuntiLeggi >

Easy peasy lemon squeezy. Per la serie “less is more” un piatto saporito della tradizione povera della cucina toscana. Come per la sua versione lombarda, la panada, un modo per riciclare il pane raffermo trasformandolo in una zuppa saporita. La pappa al pomodoro è semplice e gustosa, perfetta anche perLeggi >

Il periodo è quello che è, e ognuno cerca nel suo piccolo di stare a galla. Chi per problemi di lavoro, di finanze, di famiglia e di salute. Non è facile ma bisogna rimboccarsi le maniche e continuare a darsi da fare. Nel mio piccolo, con Fun&Food, spero di tenerviLeggi >

Torneremo a fare gite e degustare prodotti tipici. Per ora, comunque, ci limitiamo a “copiarli” arrangiandoci con quello che abbiamo in casa. Oggi una focaccia al formaggio, simile a quella di Recco. Non sarà quella originale (anche perché il formaggio utilizzato qui è impossibile da trovare), ma ci si avvicinaLeggi >

Avere un lievito fresco, ogni tanto, comporta degli scarti. Capita a tutti di avere poco tempo per rinfrescarlo e di dover gettare l’esubero senza riuscire ad impastare. Ecco come è nata questa ricetta: in una serata di un giorno piuttosto no, con l’umore a terra e il lievito da nutrire.Leggi >

Lo so, lo so… In questa corsa alle ricette da quarantena arrivo tardi con i burger buns. Non per giustificarmi ma in queste settimane ho provato almeno 3 o 4 ricette diverse che non mi hanno convinto e dopo qualche test e modifica posso garantirvi di aver trovato quella perfettaLeggi >

La panificazione è terapeutica. Forse ci vorrà qualche prova e toccherà prendere confidenza con gli impasti, ma la soddisfazione di sfornare la propria pagnotta è davvero qualcosa di unico. Vi lascio la ricetta per questo filone semintegrale, perfetto per tutti i giorni, in una pezzatura piccola per 2/3 persone (circaLeggi >

Un’altra ricetta senza lievito, nel caso qualcuno fosse ancora in crisi di reperibilità, che arriva dal nord. Questo pane tipico norvegese è delizioso, la consistenza e la morbidezza lo rendono più simile ad una crepe, ma il gusto di patata, burro e panna ricorda il purè. Insomma, un comfort foodLeggi >

Forse il trend di pane e pizza fatti in casa durante la quarantena sta un po’ scemando, e magari adesso si riusciranno a trovare più facilmente farina e lievito fresco. Se però fate ancora fatica con il lievito, una soluzione abbastanza rapida potrebbe essere quella di prepararvelo in casa. SeLeggi >