Beauty Pret a Porter

TheBeautyDeptAmmetto che l’altra sera mi sono sorbita tutta sera un sito di trucchi & co, decisamente poco virile, The Beauty Department, vi consiglio spassionatamente di visitarlo. Ci sono articoli sulle acconciature, sul trucco, sugli smalti & co. e a parte aver trovato ogni tipo di treccia possibile e immaginabile (e mi piacevano tutte ma proprio tutte), voglio condividere con voi qualche idea sicuramente da copiare. Premetto che io non sono un’amante del trucco e di ‘sta roba, ma quando trovo degli accorgimenti semplici che possono farmi più carina sembra quasi un peccato non provarli!!! E poi, come vedrete, anche in cosmetica si utilizzano un sacco di cose che potete trovare nella vostra cucina, leggere per credere!

braid-in-a-braid-the-beauty-departmentAllora, prima di tutto, qualche idea veloce per i capelli:
* andare a dormire con due – o più – trecce per avere al mattino morbidi capelli con frisè stile hawaii.
* volete che la vostra coda di cavallo sembri più voluminosa? Fissatela normalmente con un elastico poi aggiungete un altro elastico appena dopo l’altro in modo che tenga la coda un po’ più sollevata e più staccata dal collo. In questo modo (non appoggiandosi) rimane più voluminosa. In particolare sarà anche comoda quando farà caldo (anche se adesso non è proprio il caso) perché lascia il collo scoperto e i capelli non si appiccicano!!
* una forcina infilata in un fiore finto di plastica a cui ripiegherete poi indietro i rebbi si trasforma in un ornamento per capelli (e costa nettamente di meno di quelli fatti apposta e venduti nei negozi specializzati!!!).
* se siete in panico perché dovete uscire con i capelli sporchi nessun problema se avete in cucina della farina di riso, basterà applicarla alla radice dei capelli con un pennello, lasciarla in posa qualche minuto e poi spazzolare via l’eccesso. Come rimedio last minute non mi sembra niente male!
* altro metodo per arricciare naturalmente i capelli durante il sonno è quello del calzino in cui vi avevo già parlato in questo articolo.
* treccia particolare in pochi minuti: fate una treccia con 1/3 dei capelli su un lato della testa e poi usatela come se fosse una delle tre ciocche per fare una treccia su tutta la testa (vedi foto laterale).
* ultima cosa: l’utilizzo della spazzola, provate almeno una volta quella di setole anziché quelle in plastica con i dentini, bisogna passarla un po’ di più ma – almeno secondo il mio test da cavia umana – si perdono e si spezzano meno capelli.

TBD-simple-stars-maniUnghie e smalti:
* per un effetto gradiente a fasce si fa così: vi servono 2 colori: la base chiara e la base scura sugli stessi toni di colore e il trasparente per diluire. Passate la base chiara normalmente su tutta l’unghia poi mescolate un po’ di base chiara, un po’ di base scura e un po’ di trasparente per ottenere il secondo colore che applicherete solo da circa 1/34 dalla radice dell’unghia alla punta. Fate così per creare un altro colore più scuro. Per ultimo stendete la lunetta con la base scura. Il trasparente serve per creare un effetto stile acquerello sull’unghia.
* gli scotch colorati possono essere applicati sull’unghia in 2 modi: o li utilizzate per fare le righe e/o come stencil per poi dipingere l’unghia con lo smalto, oppure li applicate direttamente sull’unghia ritagliando gli eccessi e li fissate con il topcoat (mi piace!!!)
* per le forme più strane o per le lunette stile french manicure usate i salvabuchi per fogli, apriteli su un lato ed incollateli come più vi piace.
* per fare dei puntini perfetti prendete una matita con la gomma e infilzate sulla gomma uno spillo. La capocchia (meglio quelle piatte piuttosto che quelle sferiche), immersa nello smalto e poi appoggiata sull’unghia,creerà dei pallini da manuale.
* effetto craquele sulle unghie con minimo sforzo? Base uniforme poi prendete un pezzo di pellicola trasparente per la cucina, appallottolatela leggermente ed intingetela nello smalto con un colore a contrasto. Appoggiate delicatamente sulla base e compariranno delle striature effetto crepa.
* decorate con disegnini stilizzati le unghie già smaltate con colori accesi utilizzando un pennarello indelebile a punta sottile – sempre sopra lo smalto e mai direttamente sull’unghia!!!! – fissate con il topcoat (vedi foto laterale – molto minimal ma così carino!!).
* dell’effetto sfumato con la spugnetta vi avevo parlato anche io in questo articolo.

Trucco:
* per rimpicciolire il vostro beauty per le vacanze vi basta avere 3 trucchi: un rossetto sui toni del rosa da usare sfumato sulle guance anche come blush, un mascara da usare anche come eyeliner con l’utilizzo di un pennellino sottile e una terra per uniformare l’incarnato e stesa sulle palpebre in abbondanza a fare da ombretto.
* stendete il rossetto poi appoggiate il polpastrello in un ombretto iridescente bianco, rosa, dorato o argentato e appoggiatelo sulla bocca. La zona chiara al centro aumenterà l’effetto 3D.

TravelTipPassiamo alla miscellanea:
* ricostruire il blush compatto/ombretto/terra che vi si sono crepati o rotti in borsetta? Sminuzzateli per bene, aggiungete dell’alcool facendoli sciogliere e creando una pappetta. Compattate la pappetta nella confezione e lasciate asciugare per una notte.
* sempre per i viaggi procuratevi un porta lenti a contatto e usatelo per non portarvi dietro la confezione intera delle vostre creme preferite! (foto laterale)
* eliminare le borse sotto gli occhi? una garza imbevuta di latte freddo lasciata appoggiata per qualche minuto.
* maschera anti imperfezioni? Mescolate 1 aspirina (non effervescente) sbriciolata con un goccio di acqua e una punta di gel all’aloe. Stendete sul volto, lasciate in posa qualche minuto e risciacquate facendo evitando la zona degli occhi!
* bruciate dal sole? Mettete in infusione 7 o 8 bustine di tè in una tazza di acqua bollente, lasciate riposare, raffreddare e tamponate sulla scottatura.

Visitate http://thebeautydepartment.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *