Speziatissime e saporite, veloci da preparare e cotte al forno, ognuna di queste polpette tira l’altra. Da provare come aperitivo, inzuppate in qualche deliziosa salsina, oppure infilate in un flatbread come piatto unico. Io, come saprete, in casa ho sempre a portata dei kit di cous cous “per le emergenze”,Leggi >

Oggi niente ricetta ma solo un’idea ultrarapida per stoccare i pirottini dei muffins e fare un po’ di ordine nell’armadietto di stampi e accessori per la cucina. Non so voi ma a me il cambio stagione fa sempre questo effetto e mi mette una voglia incredibile di sistemare, organizzare eLeggi >

Meraviglia delle meraviglie, questo salame assomiglia davvero a uno originale salato, ma nasconde un cuore dolce e cioccolatoso. In più è senza uova, si prepara in 5 minuti di orologio ed è riciclosissimo (chi di voi non l’ha mai cucinato per sbarazzarsi dei biscotti che giacciono nell’armadietto da tempo immemore??)Leggi >

Con il cambio di stagione, si sa, lo stress aumenta e, oltre all’umore, anche il fisico ne risente. Capelli a ciocche nella spazzola, occhiaie, labbra screpolate anche dal primo freddo. Oggi poi con il cambio dell’ora abbiamo sì dormito un’ora in più, ma da domani le giornate ci sembreranno sempreLeggi >

Scoperta con mia mamma al ristorante argentino (in una serata di mondanità a livelli incredibili), questa salsa andrebbe servita con la carne ma il cameriere erroneamente ce l’ha anticipata insieme al pane e praticamente ce la siamo sbafate come aperitivo… Più che una salsa si tratta di una dadolata sott’olio,Leggi >

Nonostante il nome singolare, questa preparazione è straordinariamente semplice. Si tratta di una dadolata (il nome infatti viene dalla Svezia e significa “piccoli pezzi in padella”) e può essere personalizzata a piacere. Gli avventori assidui dell’Ikea sanno che si trova questa preparazione già pronta in buste surgelate alla bottega svedese.Leggi >