Pensate ci siano troppi biscotti in questo calendario dell’avvento? Calcolate che non ho ancora finito… Oggi prepariamo le tegole valdostane, semplicissimi biscotti realizzati solo con albumi, zucchero e frutta secca. Potete lasciarli a forma rotonda oppure, mentre sono ancora caldi, appoggiarli a raffreddare sopra un matterello, conferendogli appunto la formaLeggi >

Torneremo a viaggiare e, se non ci siete mai stati, la Romantikstrasse, in Germania, è un itinerario on the road imperdibile. Soprattutto d’inverno, soprattutto con la neve. Io sono una di quelle fortunate che sono state portate a sorpresa, dal “ai tempi non ancora marito”, per il compleanno di qualcheLeggi >

Oggi un segnaposto che si trasforma in un’idea regalo bellissima. Prepariamo delle finte pigne con un cuore di salame di cioccolato e un guscio croccante di cereali. La somiglianza è notevole, e “fa Natale” al primo sguardo. Frullatore e un po’ di pazienza, si preparano davvero in un attimo eLeggi >

S. Lucia, la notte più lunga che ci sia, solstizio scansate… Dalle nostre parti, questa festa è molto sentita. Cade il 13 dicembre e per quell’occasione si portano doni e dolcetti o mandarini ai bambini (rigorosamente low cost). Si festeggia anche nei paesi nordici ed in particolare in Svezia, doveLeggi >

Dopo qualche tentativo (non preoccupatevi: nessun popcorn è stato gettato nonostante non fosse perfetto), ecco la ricetta de-fi-ni-ti-va per i popcorn caramellati. Di certo esistono delle ricette con meno ingredienti, ma vi assicuro che il gusto di questi vi conquisterà. Miele, vaniglia, un bel po’ di sale – che ciLeggi >

Oggi, visto il meteo, le temperature e l’umore altalenante, facciamo un giro in Norvegia. Sicuramente è uno dei viaggi nella mia wishlist e, aspettando di poter tornare a viaggiare, ho cercato qualche ricetta tipica del periodo natalizio che non contenesse pesce affumicato o essiccato. Ecco allora il Rømmegrøt, una specieLeggi >

Per la serie “Ricette di Natale come se nevicasse…” oggi prepariamo altri biscotti, tipicissimi del periodo e dei tanto amati Mercatini di Natale: i Kipferl. Il nome significa “ferro di cavallo”, inutile spiegarvi il perché. Ci vuole veramente pochissimo a preparare l’impasto (io addirittura ho fatto tutto dentro il frullatore),Leggi >

Da anni ambivo la sparabiscotti e l’anno scorso me la sono presa (chiaramente quando era in offerta al Lidl). Avevo fatto un po’ di prove e ci ho persino preparato un sacco di biscotti che ho poi regalato a Natale ma mi sono accorta solo ora che non vi avevoLeggi >