Mummia mia che belessssa…

mummiamia

Una maschera spaventosa per Halloween? Assolutamente no, si tratta di una maschera ristrutturante per la pelle del viso che ben si adatta al periodo (l’effetto “mummia a sorpresa” è assicurato). Perfetta per il cambio stagione repentino e particolarmente freddo/umido che c’è stato in questi giorni. 2 soli ingredienti dalla cucina (o anche solo 1) e un supporto di un certo rispetto che non manca mai in casa (ma solamente a volte sul portarotolo in bagno). Avete capito di cosa stiamo parlando? Procuratevi un uovo, limone, della carta igienica, possibilmente una fascia per capelli e mettiamoci al lavoro. Dimenticavo, è da fare in pigiama, altrimenti non funziona 😀 !!!

Necessario:
1 albume d’uovo
2 cucchiaini di succo di limone (opzionale)
Carta igienica QB
1 pennellino
Fascia per capelli (per praticità)

Realizzazione:
Sbattete l’albume in una ciotolina con il limone quanto basta affinché diventi un po’ più liquido e meno filamentoso. Con il pennellino stendete l’albume su tutta la faccia evitando, come per ogni maschera, il contorno occhi, ed aggiungete man mano e prima che si asciughi, dei pezzettini di carta igienica. Terminato lo strato di carta ripassate con l’uovo anche in superficie. Lasciate asciugare la vostra maschera, vi accorgerete che è asciutta con una sorta di dejavù di quella volta che alle medie avevate fatto la cartapesta… Staccatela delicatamente, risciacquate il viso, coccolatevi con la vostra crema notte, infilatevi nel sarcofago e buonanotte!!!

ps. sapete che sono molto riservata, ringrazio Nijione ❤ che si è prestato come modello al mio posto!

2 commenti

  1. Ok, mi sembra una degna alternativa al fango in testa. Alla prossima te tocca!

    1. Author

      Ehehe, a te posso farle vedere le foto del risultato, in privato però… Ma così siamo tutte “compromesse”…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *