Gufi Sfoglia & Wurstel

gufisfogliawurstelHalloween si avvicina e io, come sempre, sono una grande fan di questa festa di importazione. Non so perché, ma mi ha sempre ispirato più del Carnevale (frittelle a parte). Sarà anche il fatto che amo sbizzarrirmi con ricette particolari e a tema, sarà che esorcizza un po’ in anticipo la tristezza che invade un po’ tutti il 2 novembre. Ecco allora che arriva qualche ideuzza in stile Spooky Fun&Food. Oggi una ricetta salata con 4 ingredienti a numero che i più piccoli adoreranno, a forma di gufetto. Vi ricordo che se cercate altre ricette del genere le trovate qui. Accendiamo il forno (anche per scaldarci un po’) e mettiamoci al lavoro.

pippovaalcampeggioSolo per gli intellettuali di un certo livello cito “Pippo va al campeggio”, e chi sa ha già capito…

Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
2 manciate di parmigiano grattugiato
4 wurstel grandi
Anacardi
Semi di zucca (opzionali, io dovevo sbucciarli, non avevo voglia 🙂 e non li ho messi)

gufisfogliawurstel_2Preparazione:
Stendete la sfoglia con il lato più lungo davanti a voi e spolverizzate con il parmigiano grattugiato, dando una passata di matterello per farlo aderire per bene. Adagiate 2 wurstel per lungo su ogni lato ed avvolgete la sfoglia sui due lati fino a raggiungere il centro. Tagliate dei tocchetti di circa 1 cm e disponeteli – piatti – su una teglia rivestita di carta forno, ottenendo gli occhi dei gufi. Aggiungete quindi il becco (una anacardo) e se volete qualche seme di zucca per simulare il ciuffo. Cuocete in forno ventilato a 200°C per circa 10/15 minuti e, volendo, decorate gli occhi con qualche goccio di salsa.

Quasi dimenticavo… amanti dei gufi? Qui trovate la ricetta della versione dolce a biscotto.

1 commento

  1. ma come ho fatto a non pensarci???? Così’ carini e così fattibili!
    Grassie fun and food!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *