Barbecue Sauces

Estate tempo di… barbecueeeeeee. Se le previsioni del tempo almeno da voi prevedono cielo sereno e volete sperimentare una nuova salsa per accompagnare la carne alla griglia, ecco la ricetta che fa per voi. Io purtroppo sono ancora in ufficio e non ho modo di sperimentare fino almeno a stasera. Quelle che vi propongo sono 2 ricette semplicissime di salse barbecue. Io ho intenzione di provarle entrambe e poi valutare. Voi che dite? Aspetto i commenti nel caso riusciate a provarle prima di me. La prima salsa è più elaborata, con numerose spezie, tutte in polvere così da non sporcarsi neanche le mani nel farla. La seconda è più che altro una scommessa: oltre che nelle ricette dolci (vi avevo proposto un po’ di tempo fa la Coca Cola Cake), la famosa bibita è davvero così versatile anche in salse e marinature? Spero di rispondervi il prima possibile!! Buona settimana a tutti!!

Ingredienti:

Salsa #1: Easy Barbecue Sauce
3 tazzine (da caffè colme) di ketchup
1 tazzina di aceto
2 cucchiai di zucchero di canna
2 cucchiai di salsa worchester
1 tazzina di acqua
1 cucchiaio di paprika dolce
1 cucchiaio di cipolla liofilizzata
1 cucchiaio di senape in polvere
1 cucchiaino di aglio in polvere
1/2 cucchiaino di pepe nero
1/4 cucchiaino di peperoncino in polvere

Salsa #2: Coca Cola Barbecue Sauce
2 cipolle medie, tritate finemente
3/4 di tazza di Coca Cola
3/4 di tazza di ketchup
2 cucchiai di aceto
2 cucchiai di salsa worchester
1/2 cucchiaino di peperoncino in polvere
1/2 cucchiaino di sale

Preparazione:
Pre ogni salsa la preparazione è la medesima: tutti gli ingredienti in un pentolino e cuocete per circa mezzora/45 minuti a fuoco medio riducendo ed addensando la salsa fino a circa 1/3 del volume iniziale. Lasciate raffreddare e servite.

5 commenti

  1. Il BB io non posso usarlo mi devo accontentare della carne ai ferri o al massimo cotta sotto il grill. Con le tue salse che preparerò di sicuro, sarà buonissima!
    Buona Giornata 😀

  2. Mi sono salvata questa ricetta, molto buona!
    Complimenti!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *