Latte Condensato fatto in casa

Il latte condensato serve in parecchie ricette, soprattutto “made in Usa” o d’oltremanica, ma spesso faccio fatica a trovarlo (anche perché ci sono ancora code al supermercato di quartiere e non mi va di incasinarmi in giro per cercarlo). Si sa, però, che la necessità aguzza l’ingegno e perciò, oggi per voi la ricetta per prepararlo in casa. Vi giuro, è semplicissimo e vi inonderà la cucina con un odore delizioso di latte e zucchero!

Latte condensato

Ingredienti:

Preparazione:

Mettete in un pentolino tutti gli ingredienti, accendete il fornello a fiamma bassa e portate ad ebollizione. Fate cuocere per circa 15 minuti, finché il latte condensato non assume una consistenza più viscosa (tenete conto che raffreddando si addenserà ancora di più). Trasferite in un barattolo e fate raffreddare, poi conservate in frigorifero fino al momento di utilizzarlo.


Per ora con il latte condensato vi consiglio di provare a preparare il caffè bombon, fra qualche giorno arriverà un’altra super ricetta estivissima con questo ingrediente speciale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *