Biscotti 3 Ingredienti stile Shortbread

Della serie “less is more”, questa ricetta è praticissima e da tenere sempre a portata. Utile se restate a corto di uova e dovete approntare all’ultimo uno scambio di regali con tè delle 5 incorporato nonché come idea regalo (con un solo impasto e qualche piccolo accorgimento potete ottenere un sacco di biscotti tutti diversi). Il gusto burroso, simile agli shortbread inglesi, vi conquisterà. Al lavoro!

Ingredienti (dosi per circa 10-12 biscotti, da scalare a piacere):
85g di burro
50g di zucchero
125g farina
Un paio di cucchiai di zucchero per rotolarci l’impasto o, come me, degli sprinkles colorati

Preparazione:
Lavorate con una frusta il burro ammorbidito insieme allo zucchero. Versate pian piano la farina, incorporandola aiutandovi con una spatola e quindi con le mani. Fate attenzione a non lavorare troppo la frolla, non appena ottenete un panetto liscio e compatto create un salsicciotto d.4 o 5 cm, rotolatelo nello zucchero o negli sprinkles e trasferite in frigorifero a riposare per una ventina di minuti. Affettate dei dischi alti circa 1 cm, trasferite su una teglia rivestita di carta forno ed infornate per 20 minuti in forno statico a 160°C.

Qualche idea in più per un sacco di varianti (ma vi assicuro che sono buonissimi anche così):

  • aggiungete gli aromi preferiti nell’impasto: dalla classica vaniglia, alla nataliziosissima scorza grattugiata di clementina o arancia, passando anche per cannella (ma non è certamente il mio caso) e zenzero
  • arricchite l’impasto con aggiunte golose: gocce di cioccolato, pistacchi e mirtilli rossi, lamponi e scaglie di cioccolato bianco
  • una volta sfornati e lasciati raffreddare potete guarnirli con una colata di cioccolato fuso e sprinkles colorati oppure inzupparli a metà e poi passarli nel cocco rapè
  • biscotti a spirale: colorate metà dell’impasto, stendete 2 rettangoli gemelli di impasto, sovrapponeteli, arrotolateli in modo da ottenere un salsicciotto che rotolerete poi negli zuccherini colorati. Trasferite in frigorifero, affettate ed otterrete dei biscotti a spirale, proseguite la cottura come da ricetta originale.
  • con lo stesso impasto potete ricavare la forma di bustine da tè, praticare un forellino a cui appendere un nastrino, ed inzupparne metà nel cioccolato fuso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *