Torta Madeira

TortaMadeiraCercavo una ricetta per una torta per il compleanno della mia mamma (ormai passato da un pezzo…) da affettare a strati e da ricoprire con la pasta di zucchero quando ho trovato questa torta semplicissima. Ha il pregio di essere abbastanza compatta per essere tagliata e farcita con creme senza inzupparsi troppo e di lievitare uniformemente (complice anche la cottura lenta) senza formare la cupoletta sopra (che in fase di copertura avrei comunque dovuto livellare e “scartare”). Io l’ho farcità a metà con della marmellata di albicocche e ricoperta con del MMF (che ho comprato questa volta perché non avevo proprio tempo di prepararlo ma se volete cimentarvi trovate qui la ricetta) “incollato” sulla torta usando altra marmellata diluita con un po’ di acqua, infine ho aggiunto dei marshmallows tagliati a rondelle con delle forbici da cucina per creare l’effetto pois in pochi secondi. Come primo tentativo spartano non si sembra venuto male.

Ingredienti (stampo da 24 cm):
4 uova
4 cucchiai di latte
250 gr di burro ammorbidito a temperatura ambiente
250 gr di zucchero
300 gr di farina
1 bustina di lievito in polvere per dolci
La scorza di 1 limone grattugiata

TortaMadeira2Preparazione:
Montate zucchero e burro a temperatura ambiente. In un altra ciotola mescolate le uova con il latte. Incorporate metà di uova e latte e metà della farina all’impasto mescolando un po’ con le fruste per gonfiare bene il tutto quindi aggiungete i restanti ingredienti e terminate. L’impasto risulterà cremoso ma piuttosto spesso. Livellatelo all’interno di una teglia rotonda diametro 24cm imburrata ed infarinata. Cuoce in forno statico a 160°C per 1 ora tonda tonda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *