Guida ai regali di Natale per foodblogger – Shopping d’Inverno – 2017


Tutti abbiamo un amico/a foodie che adora cucina ed affini e se non riuscite a capire chi possa essere nella vostra compagnia è perché, come nel mio caso, potreste essere proprio voi. Se cercate ispirazione e siete ancora alle prese con gli ultimi pacchetti, vi farà sicuramente comodo questa mini guida (ultra last minute) di regali pensati apposta per loro.

Merry Foodie Christmas!!

(1) Bicchieri per il Moscow Mule
Questi bicchieri da drink sono elegantissimi. In rame, che forse adoro un po’ per deformazione professionale, e con la trama goffrata. Potete usarli per il famosissimo cocktail ma anche per servire zuppe o per piantarci aromi da lasciare in bella vista in cucina. Spoiler: li ho visti in questi giorni in offerta al Lidl!

(2) Scalda tazze USB
Simpatico gadget per chi, come me, passa un mare di tempo al pc ed ha sempre le mani ibernate, da scaldare con un buon tè caldo. Esistono in varie forme (anche quella a forma di vinile è carinissima), ma quella a biscotto e donut fanno al caso vostro. Attenzione: la tazza non fa bollire l’acqua, ma tiene solamente in caldo le bevande (o le mani).

(3) Lunchbox in silicone
Colori pastello, praticità ed igiene. Per gli “schiscèta lovers” la soluzione top da riutilizzare all’infinito in ufficio, per un picnic o una colazione da asporto in macchina durante i viaggi.

(4) Espositore di caramelle
Lo stand di caramelle dell’oratorio o del cinema: un must da riproporre in casa alle feste. Lo trovate in versione mignon al Flying Tiger oppure online con un sacco di scompartimenti in più, la serata “cinema sul divano” non sarà più la stessa!!

(5) Bicchieri a lampadina
Altro tarlo da ingegnere elettrico, questi bicchieri sono adorabili, non ci sta dentro una mazza, ma volete mettere la presentazione?

(6) Tazza porta biscotti
Perché non solo Babbo Natale apprezza la combo latte+biscotti. Guardate queste a formadi pupazzo di neve, sono adorabili!!

(7) Lenti clip cellulare
Sono delle mollette da applicare sopra l’obiettivo del cellulare per avere delle foto di effetto (tipo fish eye e filtro anticato, per capirici). I fan di Instagram non potranno che mettersi subito all’opera e, se siete fortunati, potreste essere i fortunati assaggiatori del piatto da fotografare.

(8) Canovacci assortiti
Ogni foodblogger ha sempre bisogno di nuovi sfondi su cui piazzare piatti o da utilizzare per dare un tocco di colore alle fotografie. La soluzione economica è un set di canovacci dalle diverse fantasie e nuance, ne esistono davvero di carini e particolari, gli appassionati di fotografia food ringrazieranno.

(9) Tagliere personalizzato
Un regalo realizzabile anche in casa, vi basta avere un tagliere di legno, pirografo, un po’ di pratica su una tavoletta di riciclo ed un po’ di mano ferma… le varianti sono pressoché infinite!

2 commenti

  1. Stai forse lanciando degli appelli alle tue amiche? 🙂

  2. Author

    Ihih no, voi mi conoscete già bene, ma qualche spunto all’ultimo può sempre far comodo agli avventori del blog!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *