Shopping d’Autunno – 2018

Sapete quanto io adori l’autunno e quanto l’abbia aspettato tutta estate ed oggi, finalmente, inizia la mia stagione preferita. I primi freddi, un poncho avvolgente, il plaid e il camino acceso perché “aspettiamo ancora un po’ per il riscaldamento”, i colori che volgono all’arancio, l’odore di pioggia nel vento, il tè caldo delle 17. Che siate fan della stagione oppure no, ecco una serie di gadgets/cibi/accessori per tutte le tasche, da accaparrarvi al volo, che potrebbero strapparvi un sorriso ed aiutarvi a superarla nello stile Fun&Food. Prestate attenzione: potreste ritrovare qualcuno di questi oggetti in un articolo in programma per settimana prossima… indovinate di cosa di tratta?

(1) Zuppatore
L’avevo acquistato l’anno scorso ma purtroppo era difettoso e l’ho dovuto rendere, poi è arrivato il caldo e ho deciso che avrei rimandato l’acquisto in questo periodo. Un elettrodomestico spesso sottovalutato, che può davvero svoltarvi la cena perché in 20 minuti vi prepara delle deliziose zuppe (cremose o a tocchetti) senza bisogno di controllarlo o di girare per evitare si attacchi. Una sorta di slow – in realtà fast – cooker delle emergenze, in cui infilare gli ingredienti mentre ci si butta sotto una doccia calda dopo una giornata difficile. In più, vi aiuta a mantenere un regime più salutare senza troppi sforzi (vengono creme buonissime con qualunque verdura, soprattutto quelle tristi che giaciono in fondo al frigorifero) e può essere utilizzato anche per preparare conserve e smooothies alla frutta: le vitamine sono indispensabili nel cambio stagione!!

(2) Kindle
Ho acquistato il mio questa primavera, con un tempismo incredibile visto che pochi giorni dopo l’ordine sono stata in malattia 2 settimane, che dire… provvidenziale. Un buon libro può farvi scordare che fuori piove e, se letto davanti al caminetto acceso, rilassarvi e farvi addirittura piacere il primo freddo.

(3) Crema mani + burro di cacao
Per la serie “cose che non possono mai mancare in borsa”, questi due must da cambio stagione li dovete avere. Vento, freddo e il primo riscaldamento acceso non potranno cogliervi impreparati!

(4) Weekender Bag
Eh già, perché se non l’avete ancora siete dei pazzi… una sacca/borsone da viaggio per una fuga di 2 giorni per staccare e mitigare un po’ quella tristezza da rientro al lavoro che solo settembre può darci. vi assicuro che l’idea di partire il venerdì sera vi terrà vispi ed arzilli per quasi tutta la settimana, provare per credere. Per qualche gita mordi e fuggi non serve andare lontano, dopotutto siamo in Italia, meta di turismo d’eccellenza nel mondo, basta saper cercare, a volte neanche troppo lontano da casa.

(5) Stroopwaffel
Non sapete di averne bisogno finché non li assaggiate. Due cialde di wafer con all’interno una deliziosa cremina scioglievole a base di miele e cannella. Addentateli così croccanti oppure appoggiateli sopra una tazza di tè fumante per farli ammorbidire e sciogliere. Li trovate al Tiger (chiaramente questa è la scusa per entrare, poi è ovvio che non potete prendere solo quelli….).

(6) Aghi da maglia e filati
Il cambio stagione, oltre a mandare in panico per il necessario cambio armadio, può essere uno spunto interessante per iniziare nuovi hobby. Avete mai preso in considerazione, ad esempio, il lavoro a maglia? Si trovano dei bellissimi template gratuiti online, nonché dei tutorial a prova di principianti, dovrò prepararvi un articolo ad hoc, ho già in mente un sacco di progetti.

(7) Pappa Reale
Come vi dicevo, nel cambio stagione è d’obbligo concedersi qualche coccola in più e prendersi un po’ più cura di sé stessi. Tra i tanti ricostituenti, quello che trovo il più efficace, almeno su di me, è la pappa reale. Non pura, perché ha un gusto orribile, ma in perle è davvero il top. Me ne accorgo con i capelli e mi dà uno sprint in più se presa al mattino.

(8) Thermos per l’ufficio
Indispensabile per idratarsi e concedersi qualche minuto di pausa durante la giornata, la pausa tè è d’obbligo in ufficio. Preparate un po’ di blend stagionali (in autunno vanno alla grande frutti rossi e tisane speziate) da tenere sempre a portata di mano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *