SpringRolls Crepes

Oggi una ricetta base, dal momento che intendo realizzare diverse ricette con questa base ho pensato di postare la ricetta separatamente. Queste crepes sono fatte senza utilizzare le uova e, visto che le uova legano l’impasto delle crepes tradizionali, dovete essere molto precisi con le dosi se volete ottenere risultati soddisfacenti (ve lo dico perché alcuni miei esperimenti in merito sono miseramente falliti). Esistono altri impasti per gli involtini primavera (springrolls appunto) che prevedono la preparazione di una pasta lasciata poi in ammollo in acqua in modo che poi, creando un velo direttamente sulla pentola, lascino una crepe sottilissima e molto porosa. Questa comunque è molto veloce e vi torna comoda nel caso di carenza uova nel frigorifero. Provatela da sola con la Nutella…

Ingredienti:

120g farina
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
2dl acqua
Olio di semi
Sale

Preparazione:

In una ciotola mescolate farina, olio extravergine d’oliva e acqua senza formare grumi. Salate e lasciate riposare la pastella per circa mezzoretta. Scaldate quindi un goccio di olio di semi in una padella antiaderente, versate una abbondante cucchiaiata di pastella e muovete la padella in modo da farla aderire su tutta la superficie con lo stesso spessore. Cuocete su un lato e, quando vedete che i bordi iniziano a sollevarsi, girate e cuocete pochi secondi anche sull’altro lato. Attenzione a non cuocerle troppo, altrimenti non risultano abbastanza elastiche per creare gli involtini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *