Pizza Bread

Oggi più che una ricetta un suggerimento per riciclare il pane avanzato. Aprite l’armadietto e trovate un’intera pagnotta o uno sfilatino avanzato da 2 giorni prima?… ovviamente sarà immangiabile se non volete incrinarvi qualche dente. Scaldandolo al microonde avete sempre l’inconveniente che una volta raffreddato riprenderà la consistenza granitica?… ecco come ovviare a tale problema, vi assicuro che il risultato vi stupirà!!!

Ingredienti:

1 pagnotta avanzata e super secca
2 bicchieri di passata di pomodoro
100g di mozzarella a cubetti
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
1 goccio di olio extravergine di oliva
Sale e origano a piacere

Preparazione:

Incidete la superficie della pagnotta con dei tagli a scacchiera, profondi ma senza toccare il fondo che servirà a tenere insieme il tutto. I tagli serviranno a far infiltrare per bene salsa e condimento ammorbidendo il pane a dismisura… Cospargete la superficie con la passata e infilate i cubetti di mozzarella nelle fessure che si saranno formate con i tagli. Cospargete con parmigiano, sale e origano, un filo d’olio e passiamo alla cottura. Strappate 2 fogli di alluminio e disponetele incrociati. Posizionate il pane al centro e accartocciate per bene senza stringere troppo (in modo che, al momento dello scioglimento, tutta la mozzarella non si appiccichi all’alluminio). Cuocete in forno caldo (200°) circa 20 minuti. Portate in tavola su un tagliere o direttamente nell’alluminio accartocciato per un effetto ancora più rustico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *