Pagnotta Formaggio & Erbe al BBQ – aka Pull Apart Bread / Petit Pain

Ci siamo: Ferragosto è alle porte e, se per i più le vacanze sono già iniziate, per gli altri è solamente questione di ore. Non sarebbe il 15 agosto senza un BBQ che si rispetti e perciò ho pensato di proporvi qui su Fun&Food una settimana di ricette a tema. Cominciamo oggi con una pagnotta farcita con formaggio ed erbe da leccarsi i baffi, tornate a trovarmi sul blog nei prossimi giorni per altre 2 idee last minute!

La parte più impegnativa del barbecue è quella di organizzarsi per bene con le tempistiche, in modo da scaglionare i piatti pronti e cercare anche di mangiare qualcosa in compagnia, senza isolarsi con una birra davanti alla griglia (anche se magari il piano di qualcuno era proprio quello).

Questa ricetta è comodissima, perché si può preparare in anticipo ed addirittura surgelare, pronta da mettere sulla griglia anche mentre deve ancora arrivare in temperatura per spizzicarla come aperitivo (ma se siete super pigri o se il meteo è avverso la potete anche infilare nel forno).

Ingredienti:

  • 1 pagnotta (diametro 20cm circa)
  • 150g di formaggio filante (edam, gouda o emmenthal a seconda dei gusti)
  • 50g di burro
  • 1 cipollotto (o porro)
  • 1 spicchio d’aglio schiacciato (opzionale)
  • 1 cucchiaio di prezzemolo
  • Sale e pepe

Preparazione:

Incidete la superficie del pane a griglia, tagliando dei quadrati di un paio di cm di lato, senza arrivare fino al fondo della pagnotta, ma lasciando almeno 1cm attaccato. 

Riempite i tagli con il formaggio, tagliato a fette o striscioline, come siete più comodi. Affettate il cipollotto e mescolatelo con l’aglio, il burro sciolto al microonde, prezzemolo, sale e pepe.

Aiutandovi con un cucchiaio lasciate cadere l’intingolo nei tagli, distribuendolo uniformemente. Avvolgete con almeno un paio di fogli di alluminio incrociati, in modo da assicurare la tenuta in cottura. A questo punto potete surgelarlo per averlo a portata di mano senza bisogno di sfacchinare in cucina.

Quando siete pronti potete passarlo in forno a 200°C per una decina di minuti, oppure sul barbecue, con cottura indiretta (cioè lontano dalla fiamma) per 15-20 minuti (lasciandolo impacchettato per evitare che il formaggio coli in giro). Servite ancora caldissimo e filante “spacchettandolo” direttamente in tavola, ogni commensale potrà spizzicare il suo cubetto di pane farcito e rovente!

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *