Treccia di Sfoglia agli Spinaci

trecciaspinaciOggi ricetta adatta a chiunque: la realizzazione è semplicissima, i tempi di preparazione sono davvero ridotti ed il risultato finale un successo. Se non vi piacciono gli spinaci potete sostituirli con del prosciutto cotto a tocchetti o dei wurstel, pomodori secchi o verdure a piacere. Un po’ pic-nic un po’ brunch della domenica, un po’ cena improvvisata quando tornate a casa tardi!

Ingredienti:
1 pasta sfoglia già pronta rettangolare (scongelatela un po’ prima se come me avete sempre la scorta in freezer…)
3 o 4 cubetti di spinaci (i miei ovviamente surgelati)
1 noce di burro
250g di ricotta
1 uovo
2 cucchiai di grana grattugiato (+1/2 per la gratinatura)
1 cucchiaio di latte (per spennellare la sfoglia)
Sale, pepe e noce moscata

Preparazione:
Cuocete gli spinaci nel burro qualche minuto finché non sono completamente scongelati quindi lasciateli raffreddare. In una ciotola mescolateli insieme a ricotta, uovo e grana. Salate e speziate a piacere. Posizionate la sfoglia con il lato più lungo di fronte a voi. Immaginatevi la sfoglia divisa in 3 sezioni. Praticate dei tagli simmetrici sull’esterno inclinati a 45°.
trecciaspinaci_1Posizionate la farcitura nella parte centrale quindi iniziate ad incrociare le strisce laterali sul davanti, avendo l’accortezza di coprire bene tutta la crema agli spinaci.
trecciaspinaci_2Sigillate con l’aiuto di una forchetta i bordi poi spennellate con il latte, cospargete la superficie di grana e cuocete per 25” in forno ventilato a 200°C.

1 commento

  1. Minima spesa, massima resa! Questa ricetta è a prova di Emma 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *