Christmas Countdown – 2nd December – HotGlue Snowflakes

Secondo giorno di dicembre, la casa inizia ad essere decorata a tema (ma poco poco perché secondo mia mamma è troppo presto e fino all’Immacolata non si fa l’albero) ed ecco che mi viene in mente un articolo che avevo letto non troppo tempo fa su come fare i fiocchi di neve con la pistola della colla a caldo. La versione originale prevedeva di creare i fiocchi poi ricoprirli con colla vinilica e porporina. Io, per non sporcare mezzo mondo, ho saltato a piè pari la parte brillantinosa, ma vi assicuro che il risultato è davvero di grande effetto, lo sforzo e il tempo impiegato minimo. Potete usare questi fiocchi come decorazioni per la casa, creandone delle cascate attaccandoli fra di loro con il filo da pesca (come ho fatto io) oppure sull’albero, ma in questo caso vi consiglio di fare attenzione nel caso le vostre lucette scaldino troppo altrimenti rischiate di colare tutto, ma anche sui pacchetti incartati con carta monocromatica fanno davvero un bell’effetto.

Necessario:

1 foglio di carta e un pennarello per il modello
Carta forno
Pistola per la colla a caldo (colla inclusa, ovviamente)

 

 

 

 

Realizzazione:

Disegnate su un foglio di carta la sagoma del fiocco di neve, potete ricopiare quella che ho usato io che è davvero molto semplice e stilizzata. Appoggiate sopra il foglio con il disegno il foglio di carta forno (vi permetterà di staccare il fiocco una volta asciugato) e, tenendolo fermo o per comodità fissandolo con dello scotch, ripassate con la colla i contorni del fiocco. Lasciate raffreddare, pulite eventuali residui di colla et voilà, il gioco è fatto. Per la versione glitter, una volta pronto il fiocco, ricopritelo con un velo di colla vinilica, inzuppate nei brillantini, lasciate asciugare per bene ed eliminate l’eccesso di porporina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *