2 Minutes Cake Pops

CakePopsA grande richiesta (???) inizia una sorta di countdown natalizio – in anticipo – ma il bello di gestire da sola un blog è proprio l’anarchia sui temi trattati e le scadenze nella pubblicazione. Se vi avanza una torta è il momento di riciclarla sotto forma di Cake Pops, se invece non avete niente da riciclare e volete un dolcetto dell’ultimo minuto vi consiglio di seguire questa ricetta. Pochiiiiiissimi ingredienti, 2 minuti di impasto, uno stampino accattivante o una forma a pallina, uno spiedone lungo e ci siamo. Questi stampini a tema li trovate all’Ikea a 0,99€, un investimento in pratica, e si possono usare anche per il cioccolato e il marzapane, per gelatine e per piatti salati. Questa è davvero una ricetta super base, come sapete poi in rete ci sono milioni di varianti, potete immergere i cake pops nel cioccolato fuso o nella marmellata e poi riempirli di zuccherini colorati oppure spolverizzarli con zucchero o zucchero a velo. Presto testerò nuove forme e nuovi gusti, questi sono un ottimo mix fra plum cake e cheesecake! Provare per credere.

Ingredienti:
1 cucchiaio di formaggio fresco spalmabile (abbondante, saranno stati quasi 80g)
5 plum cake confezionati (quelli che prepara con le sue manine Antonio Banderas…)
Coloranti alimentari

Preparazione:
Sbriciolate i plum cake, aggiungete il formaggio cremoso ed impastate con le mani fino ad ottenere una sorta di plastilina. Se volete colorate a piacere, create la forma desiderata e infilzate in uno spiedone per servire agli ospiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *