Guacamole

GuacamoleOggi giornata di sole quasi estiva, ecco allora che scatta una ricetta fresca fresca per una salsa di accompagnamento dai sapori tex-mex. Avevo mezzo avocado avanzato dalla preparazione del sushi in casa di ieri sera (ricetta coming soon) ed ecco allora le dosi giuste per 2 persone. Usatela in accompagnamento a patate al forno a spicchi (come ho fatto io), nachos direttamente dal sacchetto, come salsa in un hamburger aggiunta all’ultimo minuto per dare freschezza, nelle fajitas insieme a pollo, cipolle e peperoni cotti alla griglia oppure a freddo per condirci della pasta fredda insieme ad olive nere e mais. La ricetta è per un guacamole cremoso, se lo preferite più rustico invece di schiacciarlo con la forchetta tagliatelo delicatamente a cubetti (la polpa dell’avocado è cremosissima).

Ingredienti:
1/2 avocado
1 cucchiaio di succo di limone
1 cucchiaino di cipolla tritata finemente
1/2 pomodoro
Sale, pepe, peperoncino a piacere

Preparazione:
Sbucciate l’avocado, togliete il seme (se non sapete cosa farci date un’occhiata qui) e schiacciate la polpa dell’avocado con una forchetta mescolando subito il succo di limone per evitare l’ossidazione e mantenere il colore verde bello brillante. Aggiungete cipolla, pomodoro tagliato a cubetti, speziate a vostro piacere e servite. Il guacamole è buonissimo se servito freddo quindi se lo preparate con un po’ di anticipo tenetelo in frigorifero fino al momento di servirlo, soprattutto adesso con la stagione calda in avvicinamento.

Per le patate a spicchi… sbucciate, lavate e tagliate circa 7 o 8 piccole patate dalle dimensioni simili. Tagliatene ognuna in 8 spicchi e trasferitele in una teglia con carta forno. 2 cucchiai di olio, sale, pepe e circa 1 cucchiaino di paprika. In forno ventilato a 250°C per 20 minuti mescolando ogni tanto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *