Come se già non fosse lunedì, il meteo gniognao ce lo ricorda con prepotenza, sfoggiando con garbo il suo mettituttolarmadioacipollaeprendipurelombrellochenonsisamai e spennellando ancora qualche cima con neve fresca. Che un comfort food caldo e fumante sia d’obbligo, non sto neanche a dirvelo. Vi lascio quindi subito la ricetta per questoLeggi >

Sono una fan sfegatata dei pesti veloci (spesso da preparare direttamente con il frullatore) e ogni volta che posso aggiungo all’archivio qualche nuova combinazione. Oggi vi tocca l’accoppiata insolita di arachidi e sedano che – devo ammettere – all’inizio non convinceva nemmeno me. Ecco invece che sulle linguine questo azzardoLeggi >

La salsa romesco è davvero un’incognita. Se da una parte sembra originaria della Catalogna e nata principalmente da servire con il pesce, in America, invece, indica praticamente qualsiasi salsa a base di peperoni arrosto (non sarebbe strano se oltreoceano avessero stravolto la ricetta facendola loro). Oggi prepariamo una versione decisamenteLeggi >

Come promesso, dopo il post di settimana scorsa sulla cottura del riso rosso, non potevo non lasciarvi un’idea al volo su come utilizzarlo in una preparazione saporitissima. Pertanto oggi ci prepariamo un riso saltato con pollo, uova e verdurine, salsa di soia per un tocco orientale. Dopo il nasi gorengLeggi >

Durante una giornata con mia mamma al Fico a Bologna, abbiamo avuto modo di carpire segreti sulla produzione di alcuni prodotti di eccellenza della tradizione enogastronomica italiana. Dopo aver scoperto come si producono i confetti, il grana padano e i biscotti (con qualche aiutino robotico), la tappa successiva è stataLeggi >