Nasi Goreng Vegetariano

Nasi Goreng Vegetariano

In questi giorni ancora freddi e piovosi ci rallegriamo un po’ con qualche ricetta comfort food, in attesa dell’estate con le sue preparazioni decisamente più light. Oggi voliamo in Indonesia per questo riso fritto saporitissimo, non serve neanche comprare il mix di spezie… prepariamo insieme anche quello! Ottima idea per riciclare del riso in bianco avanzato e, se il tempo dovesse rapidamente cambiare e spuntare il sole, sappiate che è buonissimo anche freddo!

Ingredienti:
150g di riso basmati
1 cucchiaio di olio di semi
1/2 peperone rosso
1/2 peperone giallo
1 carota
1/2 cipolla
1 manciata di piselli
2 uova
3 cucchiaini di mix di spezie per nasi goreng
2 cucchiai di salsa di soia
Sale a piacere se necessario

Preparazione:
Cuocete il riso basmati in acqua bollente per 10 minuti. Scolatelo e raffreddatelo sotto un getto di acqua fredda. Scaldate l’olio in un wok, pulite e lavate la verdura quindi tagliatela a cubetti e saltatela a fiamma vivace. Dopo una decina di minuti spostate le verdure su un lato della padella ed aprite le uova nell’altra metà. Strapazzatele per bene ed aggiungete riso, spezie e salsa di soia. Mescolate e saltate il tutto a fiamma altissima per qualche minuto, finché non sentite sfrigolare per bene. Servite ancora bollente.

  • Potete utilizzare la stessa ricetta per una versione vegana togliendo le uova.
  • Provatelo anche nella variante con pollo o gamberetti, saltandoli con le verdure da spadellare prima di aggiungere il riso.
image_pdfimage_print

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *