Ragù Vegan di Lenticchie

Se l’altro giorno vi ho proposto una ricetta a base di carne, oggi alterniamo con una vegan per un ragù da leccarsi i baffi, saporitissimo e veloce da preparare (perché usiamo le lenticchie rosse decorticate, che non necessitano di precottura e a differenza del macinato cuociono in pochissimo tempo). Potete condirci la pasta, usarlo per delle lasagne vegetariane da paura o surgelarlo per le emergenze (a casa mia non manca mai una porzione di ragù in freezer). Insomma, una ricetta salvatempo che non può mancare nel vostro ricettario, giusto in tempo per il weekend di diluvi e temperature in ribasso.

Ingredienti:
2 cucchiaini di olio extra vergine di oliva
1/2 cipolla
1 tazza di lenticchie rosse decorticate
1/2 spicchio di aglio
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
1/2 cucchiaino di dado vegetale granulare
1 cucchiaino di erbe miste tritate (rosmarino, timo, salvia, o un mix già pronto che avete in dispensa…)
1 tazza e 1/2 di passata di pomodoro
2 tazze di acqua
1 cucchiaino di prezzemolo

Preparazione:
Tagliate a cubetti la cipolla e fatela soffriggere nell’olio finché non imbiondisce. Aggiungete le lenticchie, l’aglio schiacciato o tagliato fine fine, concentrato di pomodoro e spezie (dado e erbe). Fate abbrustolire a fiamma vivace e, quando inizia a sbruciacchiare sul fondo, aggiungete passata di pomodoro, acqua e prezzemolo. Cuocete a fiamma media per circa 15 minuti, finché le lenticchie non diventano belle morbide.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *