Gnocchi all’Acqua (& Curcuma)

Se vi erano piaciuti gli gnocchi “in colla”, di certo dovete provare anche questa versione. 2 ingredienti che in casa avete di certo (acqua e farina), per questa versione vegan di gnocchi dalla forma classica. Ci mettiamo anche un po’ di curcuma che, oltre a far bene ed alzare le difese immunitarie nella stagione di mezzo, gli dà anche un po’ di colore.

Ingredienti:
200ml acqua
200g di farina 00 + un po’ cucchiaio per la spianatoia
1 cucchiaino di curcuma (opzionale)

Preparazione:
Portare a ebollizione acqua, spegnete il fornello ed aggiungete farina e curcuma. Create una palla mescolando con un cucchiaio di legno poi trasferitela su una spianatoia spolverizzata con farina. Lavoratela mentre è ancora calda creando dei salsicciotti e tagliandoli a tocchetti. Sta a voi decidere se rigarli (con l’apposito attrezzo o con i rebbi di una forchetta), oppure rotolarli fra le mani trasfomandoli in chicche. Potete surgelarli a crudo su un vassoio e poi trasferirli in un sacchetto da freezer in modo non si attacchino. Cuociono in acqua bollente salata e sono pronti quando vengono a galla, ma potete anche saltarli direttamente in padella nel sugo (ma in questo caso ricordatevi di salarli perché nell’impasto non abbiamo messo sale).

1 commento

  1. Complimenti! Come sempre utile, veloce e buono!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *