Cong You Bing – Scallion Pancakes – Piadine Sfogliate Cinesi al Cipollotto

Il countdown al Capodanno Cinese si avvicina ed io arrivo con un’altra ricetta orientale (ormai è una settimana che ammorbo Mr.Fun&Food con ricette a tema che neanche per il Capodanno standard…). Oggi prepariamo i pancakes di cipollotto cinesi, uno street food famosissimo ma che da noi difficilmente si trova.

Più che dei veri e propri pancakes, si tratta di piadine sfogliate. Il ripieno è semplice e gustoso, e vengono servite con un intingolo piccante a base di salsa di soia e purea di peperoncino. Vi spiego subito come prepararli, con tanto di passo passo per ottenere la sfogliatura perfetta. Non plus ultra, sono vegetariani, vegani e si realizzano con 5 ingredienti.

Ingredienti (per 4 pancakes):

  • 200g di farina 00
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 110ml di acqua bollente
  • 4 cucchiai di olio di semi
  • 1 cipollotto verde
  • Per la salsa 2 tazzine da caffè di salsa di soia + 1 cucchiaino scarso di purea di peperoncino

Preparazione:

Mescolate farina e sale, versate l’acqua bollente e girate con un cucchiaio fino ad ottenere delle briciole di impasto. Lavorate quindi con le mani per qualche minuto, ottenendo un impasto tenace ma liscio ed elastico. Con queste dosi non dovreste nemmeno aver bisogno di aggiungere altra farina sulla spianatoia. Avvolgete con la pellicola trasparente e fate riposare almeno 30 minuti.

Affettate il cipollotto a rondelle sottili. Dividete il panetto di pasta in 4 parti uguali e ricavatene dei dischi piuttosto sottili, diametro circa 20cm.

Spennellate ogni disco con un goccio di olio ed aggiungete in superficie il cipollotto.

Arrotolate lungo un lato mantenendo la farcitura all’interno, ottenendo un sigaro ben stretto.

Arrotolate il cilindro a chiocciola, stringendo più che potete ed eliminando l’aria all’interno.

Stendete la girella di impasto con un matterello, ottenendo un disco diametro 20 cm circa.

Proseguite allo stesso modo con tutti gli altri pancakes.

Scaldate una padella antiaderente, spennellate con un filo d’olio e cuocete la piada su un lato per circa 2 o 3 minuti. Spennellate nuovamente, girate e cuocete analogamente anche il secondo lato.

Servite ancora caldi con salsa d’accompagnamento ottenuta mescolando salsa di soia e purea di peperoncino. Una bomba!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *