Chocolate Chip Cookies al Burro di Arachidi

Umore sotto i piedi, progetti per il brunch o la gita fuori di Pasquetta rimandati fin da ora, lunedì di nuovo in zona rossa e quindi che si fa? Ci si deprime ancora di più o ci si ingegna per trovare il lato positivo delle cose, si fanno due passi nell’isolato e si prende un bel respiro?

Io ovviamente voto per la seconda opzione, poi torno a casa e sforno biscotti, che si sa, aiutano sempre. Una tazza di caffè latte e ci si rimboccano le maniche, che fare cose aiuta a mettere ordine fra i pensieri.

Ricetta di una semplicità disarmante, da preparare nel mixer in 2 minuti, DUE Signori e Signore, non c’è trucco non c’è inganno. Con burro di arachidi e cioccolato, la carica è assicurata!

Ingredienti (per una quindicina di cookies):

  • 50g di burro di arachidi
  • 50g di burro ammorbidito a temperatura ambiente
  • 50g di zucchero semolato
  • 50g di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 120g di farina 00
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 4 cucchiai di gocce di cioccolato fondente

Preparazione:

Infilate tutti gli ingredienti, tranne il cioccolato, nel frullatore. Azionate a colpetti finché l’impasto non inizia a creare delle grosse briciole. Trasferite in una ciotola, incorporate le gocce e finite di lavorare con un cucchiaio per distribuirle uniformemente. Mettete in frigorifero a riposare per circa 30/40 minuti.

Ricavate delle palline grandi come noci aiutandovi con un cucchiaino e disponetele distanziate su una teglia rivestita di carta forno. Cuocete in forno preriscaldato, statico, per 12 minuti a 180°C. Fate raffreddare prima di spostare i biscotti.


Per un gusto ancora più particolare potete spolverizzare i biscotti con un pizzico di cannella in superficie prima di infornarli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *