Peperoni Gratinati

L’altra settimana a un brunch con delitto ho trovato le verdure grigliate con una panatura sorprendentemente saporita… diciamo la verità: ho trovato i peperoni e le melanzane, perché c’erano anche le zucchine ma quelle proprio non le sopporto!!! Ho pensato a una ricetta veloce veloce per poterle rifare a casa e, ricordandomi di avere nel frigorifero ancora dei peperoni sott’olio reduci dal capodanno, ho giocato questa carta in mio favore. Ecco il risultato: ricetta da riciclo, sana (ogni tanto le faccio pure io) e un’idea aperitivo da provare anche per chi non è molto esperto in cucina (perché no, anche per S.Valentino)… Ecco gli ingredienti…

Ingredienti:

2 peperoni grigliati sott’olio
4 cucchiai di pangrattato
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
La punta di un cucchiaio di aglio liofilizzato
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
1 cucchiaio dell’olio in cui sono conservati i peperoni
Sale, pepe

Preparazione:

Preriscaldate il forno a 200°, funzione grill. Scolate per bene le verdure e tagliatele a tocchetti regolari (io ho fatto dei quadrotti 5x5cm), adagiatele con la buccia verso il basso su una piastra rivestita di carta forno e ricoprite con il composto ottenuto mescolando pangrattato, formaggio, aglio, prezzemolo, sale e pepe. Un goccio di olio (meglio se usate quello dei peperoni, è molto più saporito) e infornate per circa 15 minuti, finché non si crea uno strato dorato e croccante in superficie. Sono gustosissimi sia caldi che freddi… e non vi dico nei panini!!!

Potete ottenere lo stesso risultato partendo dai peperoni a crudo: lavateli, tagliateli dopo averli privati dei semi interni e cospargeteli di condimento. Cuociono in molto più tempo (variabile in base alle porzioni che avete preparato) e a temperatura più bassa (180°-forno ventilato).

2 commenti

    1. Author

      Grazie per l’invito, provvederò il prima possibile… qualche idea ce l’ho già!! Buona serata F&F

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *