Peperoni Arrosto nell’Airfryer

Oggi vi tocca una ricetta lampo per i peperoni arrosto nell’airfryer. Salvatempo (che a metà settimana torna sempre comodo) e leggera. Ve la lascio nonostante sia semplicissima anche solo come promemoria per ricordarvi di sfruttare più che potete la friggitrice ad aria una volta che l’avete accesa per altro.

Io, ad esempio, ieri sera ci ho preparato la cena e, prima di lavare il cestello, ho cucinato anche questo contorno spaziale e la base per una zuppa arrosto deliziosa (altra ricetta coming soon), senza doverla nemmeno controllare.

Ingredienti:

  • 3 peperoni (io ho preso il classico mix multicolor)

Preparazione:

Lavate i peperoni, asciugateli. Preriscaldate l’airfryer a 200°C e cuocete per 15 minuti. Finito, tutto qui!

A questo punto potete lasciare raffreddare comodamente i peperoni abbrustoliti all’interno del cestello e sbucciarli una volta freddi (vedrete che sarà semplicissimo). Infine tagliateli come preferite (a falde o listarelle) e conservateli in un barattolo in frigorifero. Se vi piace potete condirli alternando nel barattolo un filo d’olio, uno strato di peperoni, sale, pepe e peperoncino e proseguire fino ad esaurimento.


PS. Inutile dirvi che dovrò provare a rifare con l’airfryer anche i pomodorini confit. Sapete… per la statistica…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *