Smashed Potatoes – Patate Novelle con Speck

Le patate sono sempre un’ottima idea. Come contorno o come piatto unico, sono il comfort food che ci fa sentire sempre a casa. C’è chi le ama cremose e chi croccanti e dorate [spoiler: siete entrambi nel posto giusto]. La ricetta delle smashed potatoes permette di avere la perfetta consistenza delle patate novelle: morbidissime all’interno e super crispy all’esterno. Con un tocco saporito dato da speck, cipolla e aglio vi conquisteranno! Non sarà una ricetta prettamente estiva ma vi assicuro che quelle poche volte che accendete il forno vi conviene infornare una teglia di queste, sono ottime il giorno dopo anche fredde.

Ingredienti:

  • 12 patate novelle
  • 4 o 5 fette di speck (o bacon)
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 25g di burro
  • Sale, pepe e un paio di rametti di rosmarino

Preparazione:

Pulite bene le patate novelle, visto che le cucineremo con la buccia. Fatele bollire in acqua salata per 25/30 minuti, dovranno essere praticamente cotte, fate la prova con una forchetta che dovrà entrare con facilità. Scolatele ed asciugatele, poi schiacciatele con il fondo di un bicchiere. Affettate lo speck, la cipolla, sciogliete il burro e schiacciate l’aglio quindi componete la teglia mescolando per bene tutti gli ingredienti. Fate gratinare in forno, ventilato a 200°C per almeno 20 minuti, finché le patate non diventano super croccanti all’esterno (ma restano cremosissimo all’interno).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *