Oggi pizzo-rotolone a treccia ripieno di tutto ciò di buono che non può mai mancare in un frigorifero! La presentazione è fantastica, no? Vi assicuro che è davvero semplice, seguendo queste semplici istruzioni… e di sicuro effetto! Potrebbe essere carina da servire davanti alla tv con la partita della nazionale di stasera. Io l’ho preparata con ingredienti standard ma essendo composta da 3 filoncini intrecciati potete anche decidere di farcirne ognuno con diversi ingredienti per ottenere l’effetto tricolore: cosa ne dite di pesto – formaggio – pomodoro… i colori vi ricordano qualcosa?!

Ingredienti:

Impasto base per pizza (io ho usato quello della grilled pizza) – ma potete provare anche con la pasta sfoglia
100g di prosciutto cotto
100g di mozzarella
Qualche cucchiaio di passata di pomodoro
Qualche cucchiaio di parmigiano grattugiato per spolverizzare
2/3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
Sale, pepe, origano a piacere

Preparazione:

Di per sè la preparazione è molto semplice, bisogna solo conoscere la tecnica per ottenere questo effetto sfogliato – che poi è la tecnica per preparare l’Angelica dolce (magari presto arriva anche questa ricetta!). Allora, dopo aver preparato e steso la pasta della pizza molto sottile dividendola in 3 parti uguali e ottenendo 3 rettangoli di circa 30x40cm, iniziate a stendere su ognuno uno strato di pomodoro , salate, pepate e aggiungete origano, prosciutto, mozzarella tagliata a fette sottili sottili quindi cospargete di formaggio grattugiato. Arrotolate sul lato lungo ben stretto e praticate un taglio su tutta la lunghezza. Quando avrete pronte le 3 strisce preparate allo stesso modo intrecciatele, aggiungete un filo d’olio, se volete un’altra spolverizzata di origano e formaggio e infilate in forno a 200°C per almeno 30 minuti. Presentazione particolare, che dite?

1 commento

  1. Davvero molto bella, e sarà sicuramente anche gustosissima………!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *