Cheeseburger (Mc Donald’s Style)

McCheeseburgerStasera ho in programma una cena vegetariana e direi che questa non è proprio la ricetta giusta. Torna comoda, però, per la pausa pranzo, sempre troppo corta per piatti elaborati. Ecco qui, lo spunto è proprio il Cheeseburger di McDonalds (il filtro anni ’60 sulla foto era d’obbligo), unica differenza, io la fetta di formaggio la metto sul fondo in modo che resti meno stoppaccioso e che si sciolga più facilmente quando ci appoggiate sopra l’hamburger cotto. I must di questo panino sono 2 e, nonostante il nome, quello che la fa da padrone non è certo il formaggio: si tratta del cetriolo (elemento controverso su cui il mondo si divide fra chi lo adora – io – e chi lo toglie subito dal panino) e del ketchup con pezzettini di cipolla integrati. Nel panino del Mc sembra ci sia la cipolla fresca, devo dire che io ho provato anche a inserire i pezzetti di cipolla fritta e il risultato non è niente male, addirittura croccante, cosa volete di più? Nell’augurarvi buon weekend vi saluto e vi invito ad inviarmi le vostre idee per il Vegetarian Party!
PS. Cosa ne dite della gif animata con le fasi della preparazione?

Ingredienti (per ogni panino):
1 panino ai semi di sesamo da hamburger
1 hamburger di manzo (ma anche vegetale, perché no!)
1 cucchiaio di ketchup
1 cucchiaino di cipolla a cubetti piccoli piccoli (oppure per velocizzare direttamente quella fritta dell’Ikea)
1 sottiletta
1 rondella di cetriolo

Preparazione:

CheeseBurger

1) Tagliate il panino a metà (e/o a metaglio)
2) Farcite il top con la salsa ottenuta mescolando la cipolla al ketchup dolce (mi raccomando, non scegliete quelli che sanno troppo di aceto)
3) Posizionate una sottiletta sulla base del panino
4) Appoggiate sopra al formaggio l’hamburger salato e speziato
5) Completate con la fettina di cetriolo di ordinanza
6) Chiudete e divorate in compagnia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *